23 Maggio 2011
18:41

Kasia Smutniak torna con una fiction dopo la morte di Taricone

Dopo la morte del compagno Pietro Taricone, Kasia Smutniak torna protagoniste del piccolo schermo interpretando la protagonista principale del film tv Robinson Crusoe, in onda su Mediaset nel 2011.
A cura di Stefania Rocco
Kasia Smutniak

La morte di Pietro Taricone, indimenticabile protagonista della prima edizione del Grande Fratello, ha profondamente segnato l’attrice polacca Kasia Smutniak, compagna dell’indimenticabile guerriero. La donna, per lungo tempo, ha abbandonato ogni progetto televisivo per dedicarsi completamente alla piccola Sophie Taricone, la figlia avuta da Pietro. Oggi, a distanza di quasi un anno dalla morte del suo amato e dopo essere andata in Nepal per realizzare il sogno di Taricone, l’attrice ha deciso di riprendere in mano la sua vita ripartendo dalla sua più grande passione: la recitazione.

Kasia è stata scelta come protagonista principale del film tv Robinson Crusoe, in onda su una delle reti Mediaset probabilmente verso la fine del 2011. La pellicola riporterà sullo schermo il personaggio più famoso creato dalla penna dello scrittore britannico Daniel Defoe. Per il momento, ci sono ancora pochissimi dettagli in merito sia per quanto riguarda il periodo in cui questo nuovo progetto andrà in onda e anche relativamente al personaggio maschile che sarà al fianco della Smutniak poiché i casting non sarebbero ancora terminati. Qualche tempo fa, in molti lo ricorderanno, ci fu grande preoccupazione per la carriera di Kasia.

Distrutta dal dolore che ha saputo vivere nella maniera più dignitosa possibile, decise di ritirarsi a vita privata per qualche tempo in attesa di superare il dramma legato al lutto. Con l’intervista a Vanity Fair in cui dichiarò che Taricone era morto felice, è cominciata la rinascita dell’attrice, tornata finalmente a nuova vita. Il dolore, costante nel suo cammino di ripresa, si è affievolito fino a permetterle di ritornare in tv anche seguendo i desideri del suo campione che, per lei, avrebbe certamente voluto una vita in ascesa.

Robinson Crusoe segna il ritorno della Smutniak sulle scene e non c’è dubbio che, da questo momento in poi, le reti e le case di produzione delle maggiori fiction faranno a gara per assicurarsi la partecipazione di un’attrice così apprezzata anche all’estero. Per Kasia, dunque, è giunto il momento di tornare a sorridere. Pietro, ricordato anche al Gf 11, lo avrebbe certamente apprezzato.

Kasia Smutniak si consola con il kitesurf dopo la morte di Taricone
Kasia Smutniak si consola con il kitesurf dopo la morte di Taricone
Kasia Smutniak in Nepal per realizzare il sogno di Taricone
Kasia Smutniak in Nepal per realizzare il sogno di Taricone
Le vacanze di Kasia Smutniak con Sophie Taricone e Domenico Procacci
Le vacanze di Kasia Smutniak con Sophie Taricone e Domenico Procacci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni