4 Novembre 2017
18:24

Karin Proia: “A 13 anni fui molestata da un professore, voleva stessi zitta ma lo denunciai”

Karin Proia, attrice de Le tre rose di Eva, confessa a Verissimo di aver subito un tentativo di molestia quando aveva 13 anni. Il suo aguzzino fu in insegnante: “Mi disse che sarebbe stato il nostro segreto, io denunciai tutto”.
A cura di Stefania Rocco

Karin Proia, attrice della fiction Le tre rose di Eva ha accettato l’invito di Silvia Toffanin che l’ha invitata a raggiungere lo studio di verissimo insieme alla collega Anna Safroncik perché insieme presentassero la nuova stagione della serie tv che le vede protagoniste insieme. In un clima come quello che ha investito di recente tutto il settore cinematografico e televisivo, era impossibile non chiedere alle due il proprio pensiero circa gli scandali legati alle molestie sessuali ricevute dalle attrici di tutto il mondo e finiti in prima pagina solo di recente. A sorpresa, la Proia ha fatto una dichiarazione sconvolgente: “A 13 anni fui molestata da un insegnante. Lui mi chiedeva silenzio, diceva che sarebbe stato il nostro piccolo segreto ma io raccontai tutto”. Karin ha scritto più volte via Twitter dello scandalo Weinstein, invitando le donne a denunciare.

I consigli di Anna Safroncik alle vittime di molestie

Anche Anna Safroncik, altra attrice della serie tv che rientra in scena dopo una morte apparente e criticatissima, consiglia alle colleghe di denunciare: “Ci sono decine di mezzi per evitare che cose come queste accadano. Gli agenti tutelano le attrici in situazioni come questa, In ogni caso, certe proposte vanno sempre denunciate”.

Chi è Karin Proia

Karin Proia, classe 1974, è un’attrice romana che iniziò a muovere i primi passi nello spettacolo a 17 anni, cimentandosi nel lavoro di modella. Da quel momento la sua carriera è decollata senza mai fermarsi. Sono tantissime le pellicole alle quali ha preso parte, così come le serie tv all’interno delle quali ha recitato. Oltre a essere attrice, è regista e sceneggiatrice.

Il ritorno de Le tre rose di Eva

Le tre rose di Eva tornerà con la quarta serie. La prima puntata andrà in onda in prima serata a partire da domenica 5 novembre. Già al debutto è previsto un colpo di scena che ha fatto felici gli spettatori: Aurora è viva e tornerà a casa dopo due anni di assenza durante i quali la vita dei suoi cari è cambiata. È stata la Safroncik a spiegare quest’improvviso ritorno: “Si era visto il suo funerale ma non il suo corpo senza vita. Tutti la credevano morta ma non era così. Non c’è niente di sovrannaturale o di forzato. Semplicemente non era morta. Ricompare ed è sempre lei. Il primo giorno di riprese mi è sembrato come se non ci fossimo mai lasciati. E questa è la più bella delle quattro serie”.

Dustin Hoffman accusato da una ex stagista:
Dustin Hoffman accusato da una ex stagista: "Mi ha molestato quando avevo 17 anni", l'attore si scusa
"Charlie Sheen sodomizzò un attore di 13 anni", lui nega ogni accusa
Portman:
Portman: "Terrorismo sessuale quando avevo 13 anni", Johansson: "Basta assecondare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni