Incidente per Loredana Bertè durante la seconda puntata stagionale di Che Tempo Che Fa, il programma di Rai1 condotto da Fabio Fazio. La cantante si è fatta male durante l'esibizione con la quale stava presentando la sua nuova canzone "Maledetto Lunapark", singolo tratto dal suo nuovo album, appena uscito. Mentre si esibiva insieme alla band, si è improvvisamente accasciata a terra, incapace di rialzarsi nonostante l'aiuto di uno dei musicisti che la accompagnava sul palco. A quel punto la Bertè è rimasta per terra, stendendosi e continuando goffamente con l'esibizione in playback.

Fabio Fazio è quindi arrivato sul palco poco dopo insieme a Luciana Littizzetto, chiedendole cosa fosse successo e spiegando di essersi convinto che quanto accaduto facesse parte della scena. A quel punto la Bertè ha spiegato di essersi fatta male e la Littizzetto l'ha quindi baciata in maniera consolatoria. Ma mentre Fazio provava a convincerla di andare a riposare, la Bertè non ne ha voluto sapere chiedendo di poter riproporre da capo l'esibizione e insistendo fino ad averla vinta ed ha quindi nuovamente fatto ascoltare la canzone esibendosi grazie all'aiuto di uno sgabello sul quale si è poggiata per tutta la durata della performance.

Non paga, la Bertè ha preso parte anche al tavolo di "Che Tempo Che Fa", abituale segmento della seconda parte di trasmissione in cui gli ospiti di Fazio si radunano per il talk, ed ha scherzato sull'accaduto, dicendo di essere stata gufata da qualcuno. Anche Fazio ha colto l'occasione per fare ironia sulla questione: "Anche io faccio così quando mi alzo dal letto la mattina e sono contento che succeda anche alle star!“. Manco a dirlo, il momento della caduta ha avuto grossa risonanza sui social network, con il video e le immagini capaci di fare il giro di Twitter in pochissimi minuti.