12 Dicembre 2011
09:54

I Tagli al personale di Maccio Capatonda a Ma anche no [VIDEO]

E’ tornata la comicità pungente di Maccio Capatonda nella trasmissione Ma anche no di Antonello Piroso su La7: questa settimana è stato presentato il trailer di Taglia al personale.

La domenica ormai la possiamo trascorrere sorridendo con la comicità pungente e che fa riflettere molto di Luciana Littizzetto a Che tempo che fa e di Maccio Capatonda a Ma anche no. Mentre per la Littizzetto è ormai conosciutissimo il suo spazio comico alla fine della trasmissione di Fabio Fazio su Rai 3, i video divertenti di Marcello Macchia, meglio conosciuto come Maccio Capatonda ancora non sono diventati noti in tv ma sono già un cult su Youtube con migliaia di visualizzazioni. La scelta di Antonello Piroso e del suo team di mandare in onda a Ma anche no, il nuovo talk show domenicale di La7, i trailer dei film assurdi di Maccio Capatonda risulta davvero vincente perchè permettono di poter aprire profondi dibattito politici e sociali partendo da un video a tratti demenziali ma fortemente comico.

La crisi del lavoro nel trailer di "Tagli al personale" di Maccio Capatonda

Dopo aver visto la descrizione dell'italiano medio di Capatonda della settimana scorsa, nella puntata dell'11 dicembre 2011 di Ma anche no Piroso ha mostrato un altro trailer di Capatonda dal titolo "Tagli al personale!. Il finto film si ispira al lungometreaggio realmente esistente "Severance – Tagli al personale" ma aggiunge un retrogusto ironico e disincantato. Capatonda interpreta un imprenditore molto amato dai suoi dipendenti grazie al suo modo di mandare avanti l'azienda come se fosse una famiglia, con sostegno reciproco, aiuto, con il sorriso e profonda stima e rispetto. Ma ad un certo punto in azienda iniziano ad accadere dei fatti inspiegabili: una presenza oscura e minacciosa ha aggredito tutto il personale provocando dei tagli sui loro corpi. Il terrore si diffonde tra il personale che, impaurito e ferito, non vuole più andare a lavoro.

Ma ad un certo punto, il serial killer si toglie la maschera e si scopre che è proprio l'imprenditore che, per affrontare la crisi ed evitare i licenziamenti, ha dovuto provvedere con dei tagli al personale per non chiudere l'azienda. "Quando la crisi avanza il male diventa necessario" questa è la giustificazione ai suoi gesti sanguinari. Il film "Tagli al personale" con la regia di Dino Crisi termina con il capo che dopo aver ricevuto gli sberleffi dei suoi dipendenti ne aggredisce l'ultimo ancora illeso ed in questo modo riuscirà a salvare la sua società. Ironia pungente e spunti di riflessione sono gli obiettivi raggiunti dei trailer di Capatonda.

Maccio Capatonda è l'italiano medio [VIDEO]
Maccio Capatonda è l'italiano medio [VIDEO]
Maccio Capatonda fa i conti con i pregiudizi della gente: riuscirà a guardare oltre?
Maccio Capatonda fa i conti con i pregiudizi della gente: riuscirà a guardare oltre?
4.345.579 di Tavernello
Il Buon Natale di Mariottide (Maccio Capatonda) è Merry Crisi
Il Buon Natale di Mariottide (Maccio Capatonda) è Merry Crisi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni