Per due stagioni è stata il volto della Domenica Sportiva, nonché rappresentante femminile di punta della redazione di RaiSport. Che Giorgia Cardinaletti saluta, per tornare al primo amore, l'informazione di attualità, cronaca e politica, entrando a far parte della redazione del Tg1. Ad annunciare la svolta di carriera è stata proprio lei, tracciando un sintetico bilancio delle ultime stagioni sui suoi profili social:

"Provo a parole mie. Tre anni indimenticabili, amici – pochi – veri, emozioni giganti. Grazie a chi ha corso con me, a chi mi ha fatto notare il gradino, a chi mi ha ricordato che “non c’è curva in cui non si possa sorpassare”.
Vi voglio bene amici, ci vediamo al tg1

Il ritorno di Paola Ferrari alla Domenica Sportiva

Che il futuro di Giorgia Carinaletti non avrebbe parlato il linguaggio sportivo, lo si era già intuito con il ritorno di Paola Ferrari a La Domenica Sportiva. Senza la Champions League, la giornalista era rimasta orfana di un appuntamento di rilievo e la redazione ha quindi scelto di affidarle il programma sportivo Rai per eccellenza, quello della domenica sera.

Dalla Formula 1 alla DS, l'avventura di Giorgia Cardinaletti a Rai Sport

Prima della DS per Giorgia Cardinaletti c'era stata l'esperienza da inviata per le gare di Formula 1, cui si era aggiunta quella di invita da bordo campo per le partite delle Azzurre agli ultimi mondiali di calcio femminile. Il collage di foto postato dalla giornalista d'altronde, sintetizza proprio la sua esperienza a Rai Sport con questi tre fermo immagine.

Ma il Tg1 non sarà una novità per Giorgia Cardinaletti, che prima ancora di entrare a far parte della redazione di RaiSport era stata un volto di RaiNews24. Non è ancora chiaro se Giorgia Cardinaletti avrà subito la conduzione di un'edizione del Tg1 nel daytime, o se inizialmente avrà assegnazioni differenti, in attesa di passare alla conduzione