Gigi D'Alessio e Nino D'Angelo ospiti della puntata di "Domenica In". Una puntata speciale, quella prima del Natale che parte proprio nel segno di due artisti che hanno saputo unire quattro generazioni di appassionati con i loro concerti e che hanno dovuto frenare i loro live a causa di un litigio lo scorso anno. Ora che ogni divergenza è finalmente un ricordo lontano, sono pronti a tornare per un doppio appuntamento durante le feste natalizie.

Il siparietto tra Nino D'Angelo e Gigi D'Alessio

"Un anno fa abbiamo litigato, per colpa sua". "No, per colpa tua". Si divertono Gigi D'Alessio e Nino D'Angelo raccontando della lite fatta un anno fa, una lite dichiarata anche su Facebook con un messaggio su Facebook. Spiegano i due artisti:

Il guaio nostro è che siamo primedonne, siamo due vedette, dice lui. Poi ci siamo incontrati e ci siamo detti che abbiamo fatto fare pace a intere generazioni. Ci sono i ‘dalessiani' e i ‘dangeliani', un po' come la Lazio e la Roma. Noi abbiamo riunito 4 generazioni, grazie a tutto questo. Quando queste frange hanno fatto pace, noi abbiamo litigato. Per un attimo, abbiamo rischiato di buttare tutto all'aria per una serie di stupidate. Poi, alla fine, ci vogliamo bene.

Nino D'Angelo e Gigi D'Alessio a Sanremo

Mara Venier prova a stuzzicare i due ospiti sul Festival di Sanremo 2020, il grande evento canoro ormai alle porte che quest'anno sarà condotto da Amadeus. I due rivelano che i giochi per quest'anno sono ormai fatti ma che hanno pensato al futuro di potersi presentare. Nino D'Angelo rivela anche che per il 2020 avevano accarezzato per un attimo l'idea, ma Gigi D'Alessio ha precisato: "Se dobbiamo partecipare a Sanremo, dobbiamo andare a colpo sicuro. Se fallisco io, c'è lui a riprendermi. Se fallisce lui, ci sono io. Ma se falliamo insieme, dopo chi ci sostiene?".