Elisa Isoardi non si è fermata per le feste natalizie e, fatta eccezione per il giorno di Natale, il suo "La Prova del Cuoco" sta facendo compagnia al pubblico, accompagnandolo fino all'orario di pranzo. Ma per la conduttrice non è tutto, visto che Elisa Isoardi farà capolino anche nella terza serata di Rai1, conducendo il Premio Louis Braille, l'evento organizzato dall'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti in cui vengono celebrate personalità e istituzioni che nell'anno appena trascorso si sono dimostrate solidali con le cause della categoria.

Quando va in onda il premio Louis Braille

La serata, che è stata registrata il 3 dicembre all’Auditorium della Conciliazione di Roma, andrà in onda 28 dicembre alle 00.25 su Rai1. Elis Isoardi diventa così madrina di un evento in onda su Rai1 da diversi anni, affidata negli scorsi anni a Monica Marangoni e condotta dal 2007 al 2013 da Eleonora Daniele, che da tempo cede la linea a Elisa Isoardi, sua vicina di palinsesto.

Da Andrea Bocelli a Michele Placido, gli ospiti dell'evento

Ad aprire la serata Andrea Bocelli con la propria testimonianza e il suo “White Christmas”, e poi Cristiano De André con l’esibizione di “Canzone del Maggio” nella versione tratta dal nuovo album; Michele Placido che legge ‘Lettera a Matilda’ di Andrea Camilleri; il monologo di Paolo Ruffini; la comicità con Biagio Izzo, mentre Violante Placido legge “Considerazioni varie” di Helen Keller. E ancora musica con le voci di Giovanni Caccamo con “L’eternità”; Sarah Jane Morris, Peppino di Capri e Simona Molinari. Tanti gli altri ospiti della cerimonia tra cui Annabelle Belmondo, Miriam Candurro, Roberta Morise, Carlotta Natoli. Il premio Louis Braille si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo e con il patrocinio di Regione Lazio, del Comune di Roma e di Rai.