29 Settembre 2017
16:25

Eleonora Pedron: “Sono stata molto male per l’incidente di Max Biaggi, gli vorrò sempre un gran bene”

Ai microfoni di ‘Verissimo’, Eleonora Pedron ha parlato del grande spavento provato quando ha appreso che Max Biaggi aveva avuto un incidente. Nonostante la relazione con il pilota sia finita, la showgirl non ha smesso di volergli bene.
A cura di Daniela Seclì

Silvia Toffanin ha ospitato Eleonora Pedron nel salottino di ‘Verissimo‘. Nell'intervista, che andrà in onda sabato 30 settembre, la showgirl ha parlato della grande preoccupazione provata il 9 giugno scorso, quando ha appreso che Max Biaggi aveva avuto un grave incidente sulla pista di Latina.

"Voglio un gran bene a Max e gliene vorrò sempre. Quando ho saputo dell’incidente mi è crollato il mondo addosso".

Eleonora Pedron e la morte del padre e della sorella Nives

Eleonora Pedron ha perso due delle persone più importanti della sua vita a causa di due incidenti stradali. Stiamo parlando della sorella Nives e del padre.

"Ho iniziato ad avere una visione della vita diversa. Ora scanso tutto ciò che mi provoca negatività, cerco il bello in tutto. Dentro di me ho già tanto dolore che nulla mi scalfisce. Cerco sempre di stare con persone positive, cerco i sorrisi. Ho dei momenti di solitudine che mi ritaglio per pensare a mio padre, a mia sorella. Sono momenti di riflessione che mi aiutano. A volte vado in chiesa, prego, mi fa stare bene. Avverto la loro presenza nella quotidianità. Quando vedevo mia madre soffrire, cercavo di farle capire che ci sono situazioni peggiori della nostra. Lei è una donna forte, molto più forte di me. Ci diamo forza a vicenda. Devo vivere senza capire perché mi è successo questo, non ho alternative. Vado avanti sorridendo e godendomi ogni attimo, senza nascondere i miei sentimenti. Se voglio dire ‘ti voglio bene' a una persona, glielo dico".

Quando Max Biaggi ha avuto quel brutto incidente ha temuto che i suoi figli potessero vivere il suo stesso dolore:

“Siccome mi avevano detto che era molto grave ho pensato al peggio. Max è il papà dei miei bambini e mi sono rivista io senza mio padre. Sono stata molto male ”.

La gioia per la ripresa di Max Biaggi

Max Biaggi, che nell'impatto aveva riportato fratture alle costole e lesioni a entrambi i polmoni, sta molto meglio. Eleonora Pedron è felice della sua ripresa:

"Al momento dell'incidente ero a Roma, sono andata subito all’ospedale perché mi sono spaventata. In ogni caso anche se non fossi stata a Roma, avrei preso subito un aereo per andare a trovarlo. Ora sono felice che sia in via di guarigione”.

Max Biaggi racconta la vita dopo l'incidente

Max Biaggi è stato ospite della puntata di ‘Verissimo' trasmessa sabato 23 settembre. In quell'occasione ha raccontato:

"Sto meglio. Avevo perso almeno 5 chili, ero teso e non avevo più forze. Ora ho anche riacquistato un po’ l’equilibrio, anche se non è ancora come prima. Posso condurre una vita abbastanza normale. Non posso ancora andare in macchina, perché i sobbalzi, i movimenti laterali e le curve mi danno fastidio. Ma per fortuna posso uscire e camminare. Mi manca ancora la resistenza, mi affatico facilmente. Sono come un bimbo che comincia a camminare, ma sono già a buon punto e rispetto a come stavo prima, ogni giorno è un regalo".

Eleonora Pedron:
Eleonora Pedron: "Non c'entro con la rottura tra Max Biaggi e Bianca Atzei, non sto con lui"
Anna Falchi:
Anna Falchi: "Ho pianto per l'incidente di Max Biaggi, ne ebbe uno anche quando stavamo insieme”
Max Biaggi dopo l'incidente:
Max Biaggi dopo l'incidente: "La vita mi ha dato una seconda possibilità, con la moto ho chiuso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni