5 Maggio 2017
17:26

Elenoire Casalegno piange per la rottura con Lombardi: “Le cose andavano male da prima del GF”

Elenoire Casalegno racconta a “Verissimo” la fine del matrimonio con Sebastiano Lombardi, direttore di Rete4: “La verità non sta in superficie ma in uno strato più profondo e la conosciamo io e Sebastiano, nessun altro”.
A cura di Stefania Rocco

Nel corso della puntata di Verissimo che andrà in onda sabato 6 maggio su Canale5, Elenoire Casalegno racconterà per la prima volta i motivi della separazione da Sebastiano Lombardi, direttore di Rete4.  Non era ancora accaduto che showgirl, concorrente della prima edizione del Grande Fratello Vip, raccontasse pubblicamente i motivi della separazione. Ha scelto la trasmissione condotta da Silvia Toffanin, la stessa alla quale affidò il servizio fotografico privato del suo matrimonio.

Dopo l’annuncio pubblico della separazione, la Casalegno ha ritenuto fosse un atto dovuto quello di scendere nei dettagli della sua vita personale, nel tentativo di evitare speculazioni che avrebbero aumentato la drammaticità già insita nel fallimento del suo matrimonio. La sua intervista comincia con un momento di commozione, che Elenoire giustifica spiegando sia legato alle immagini del suo matrimonio riviste in video: "Mi ero ripromessa di non piangere, ma non ce l'ho fatta. Parlare della fine di una storia d'amore è terrificante. ". Rivela, dunque, le ragioni del malessere che l’hanno portata a chiedere la separazione dal marito.

Avrei preferito il silenzio, però ci sono state troppe chiacchiere. Non ci sono verità in quello che è stato detto sulla mia storia d'amore. La verità non sta in superficie. La verità sta in uno strato più profondo e la conosciamo io e Sebastiano, nessun altro. Ma la gente ama giudicare senza scavare e quindi, a malincuore, anche se per carattere avrei preferito non dire nulla pubblicamente, ho dovuto esprimermi ed è stato difficilissimo. Non amo mettere in piazza sentimenti così intimi, soprattutto se accompagnati dal dolore. Per tanti mesi sono stata in silenzio, mi incollavo un sorriso e uscivo di casa.
Anche questo è stato letto nella maniera sbagliata. Mi dicono che sono una persona molto forte, ma chi è forte non è immune dal dolore. Hai la forza di rialzarti ma soffri comunque.

Ricorda il matrimonio celebrato nel 2014 e non rinnega la scelta compiuta in quel momento, pur senza commentare mai le foto dell'ex marito con Irene Cioni, velina di Striscia la notizia:

Mi sono sposata per la prima volta a trentotto anni per amore. Non credo sia stato un errore. Tra noi c’è stato un distacco, ognuno ha preso strade differenti. I nostri caratteri non si sono più incastrati, non camminavamo più parallelamente.

La Toffanin le chiede se un figlio avrebbe potuto tenerli uniti: "Un figlio non è arrivato, quindi doveva andare così. Io sono mamma di una ragazzina di quasi 18 anni. Non sono dell'idea che i figli uniscano. Quando arrivano in un momento di difficoltà per la coppia, dividono. Non avrei mai fatto un figlio per salvare il mio matrimonio". Il suo stato d’animo attuale è quello di una donna che sta cercando di ritrovare la stabilità:

Non è facile, soprattutto quando sei tenuta a dare delle spiegazioni pubblicamente. Ci sono stati momenti di sofferenza, di dolore. Questo è un periodo in cui sto metabolizzando, diciamo che il peggio è passato. La notizia è emersa oggi, ma in realtà era da tanto tempo che le cose tra me e Sebastiano non andavano, da prima che facessi “Il Grande Fratello”. Il reality è stato come un percorso, è stata una pausa da tutto e mi ha permesso di entrare in contatto con la parte più profonda di me stessa, senza distrazioni. C'era stato un accordo tra me e lui. Sapete tutti che lavoro fa e mi sono confrontata con lui prima di parteciparvi. Quando sono uscita dalla Casa è crollato tutto. Ci siamo guardati negli occhi e abbiamo capito che non poteva più andare. Il nostro rapporto era irrecuperabile, anche se in questi ultimi mesi abbiamo sperato che qualcosa potesse cambiare. Così non è andata. Non era questo l'epilogo che volevo.

Elenoire si commuove ancora quando la conduttrice le chiede come la figlia Swami abbia preso la separazione dal marito:

Di fronte a mia figlia cerco sempre di non passarle emozioni negative. Quando mi scappava da piangere, mi chiudevo in bagno o facevo un giro in macchina (piange ancora, ndr). È andata così, si va avanti. Voglio vedere quello che è successo come una rinascita. L'ho amato tantissimo e mi auguro che tra me e lui ci sia sempre serenità e rispetto. Non ne sono innamorata. Siamo due persone mature e obiettive. Mi vedete piangere perché è la prima volta che ne parlo pubblicamente. Nonostante la mia scorza da dura, sono una persona che viene toccata nel profondo. Tante persone hanno messo becco nella nostra storia. Chiedo loro di mettersi una mano sulla coscienza: prima di parlare, li inviterei a conoscere la storia per quello che è.

Infine, conclude: “Ho amato moltissimo mio marito al punto di volerlo sposare. Mi auguro che nonostante sia finita così tra noi ci sia sempre serenità e rispetto, perché non si può cancellare quello che c’è stato”.

Elenoire Casalegno e Sebastiano Lombardi divorziano: “Il mio matrimonio è finito”
Elenoire Casalegno e Sebastiano Lombardi divorziano: “Il mio matrimonio è finito”
Le foto di Sebastiano Lombardi e Irene Cioni prima della separazione da Elenoire Casalegno
Le foto di Sebastiano Lombardi e Irene Cioni prima della separazione da Elenoire Casalegno
Elenoire Casalegno dopo la separazione: “Mi ha cambiato la vita, la sofferenza è inevitabile”
Elenoire Casalegno dopo la separazione: “Mi ha cambiato la vita, la sofferenza è inevitabile”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni