L'emergenza coronavirus ha portato alla sospensione di molti programmi televisivi, non solo quelli in diretta, ma anche quelli per i quali è prevista la registrazione delle puntate. Tra i format più amati del piccolo schermo, che negli ultimi anni ha potuto godere di un ritrovato successo, c'è "Cortesie per gli ospiti", arrivato quest'anno alla sua decima stagione. La trasmissione di Real Time, i cui protagonisti sono lo chef Roberto Valbuzzi, l'esperta di buone maniere Csaba Della Zorza e l'architetto e interior designer Diego Thomas, tornerà con una nuova stagione le cui riprese, verosimilmente, riprenderanno proprio ad inizio giugno.

Il ritorno sul set di Cortesie per gli ospiti

È senza dubbio uno dei programmi più amati della televisione che negli anni è riuscito a reinventarsi e catturare il suo pubblico di fidati amanti della cucina, del design e del galateo, oltre che diventare in poco tempo una fucina di interessanti consigli per ricevere ospiti e per appagare la sete di curiosità degli spettatori. Ed ecco che, Cortesie per gli ospiti, tornerà ben presto con le nuove puntate. Ad annunciarlo è Roberto Valbuzzi con un messaggio su Instagram, tramite il quale ha voluto rispondere alle insistenti domande dei fan che, per l'appunto, chiedevano notizie del ritorno in tv e a loro, lo chef ha risposto in questo modo:

Nelle ultime settimane mi avete chiesto in tantissimi se riprendevamo a registrare #cortesiepergliospiti .. ebbene sì..stiamo preparando insieme alla produzione la nuova stagione che verosimilmente inizierà con le prime settimane di giugno! La cosa sta richiedendo un enorme sforzo logistico per lavorare in tutta sicurezza per noi e per i concorrenti. Dalla nostra non vediamo l’ora di riabbracciarci e di ricominciare a farvi divertire!

Lo stop per la pandemia

Ovviamente la tipologia di programma richiede un'attenzione maggiore rispetto a quella delle trasmissioni che si svolgono all'interno di uno studio, ragion per cui ogni cosa deve essere studiata in ogni minimo particolare. Lo stop delle riprese era stato annunciato, invece, da Csaba Della Zorza che sempre su Instagram avvertiva i fan del fatto che si sarebbero dovuti fermare in seguito alla diffusione del virus, mentre in tv venivano trasmesse le puntate da poco registrate.