I riflettori sono tutti puntati sulle protagoniste della serie evento ‘L'amica geniale', Gaia Girace e Margherita Mazzucco. A partire da lunedì 10 febbraio, infatti, Rai1 propone la seconda stagione tratta dal secondo capitolo della tetralogia di Elena Ferrante, ‘L'amica geniale – Storia del nuovo cognome'. La fiction diretta da Saverio Costanzo e Alice Rohrwacher si compone di 4 episodio in tutto. Ecco tutto quello che c'è da sapere su Gaia Girace, attrice che interpreta il ruolo di Lila Cerullo, tra i più apprezzati della serie evento.

La carriera da attrice di Gaia Girace

Gaia Girace è nata nel 2004 a Vico Equense, paesino che si affaccia sulla costiera sorrentina, in provincia di Napoli. Sua madre è una insegnante di sostegno, suo padre è un agente immobiliare. Gaia Girace va ancora a scuola, frequenta il liceo linguistico e studio recitazione alla scuola di teatro e cinema di Marianna de Martino a Castellammare di Stabia. Il suo ruolo per la produzione "L'amica geniale" è stato il primo provino in assoluto. Il suo sogno è di recitare al fianco di Leonardo Di Caprio e diretta da Steven Spielberg.

Il personaggio di Lila Cerullo

Il personaggio di Lila Cerullo è un personaggio stratificato e molto complesso. È la seconda di una famiglia numerosa, la famiglia Cerullo, storici calzolai del Rione Luzzatti. È l'amica geniale del titolo, sebbene la tetralogia dimostra quanto la genialità alberghi tanto in Lila quanto in Lenuccia. È dotata di grandissime capacità a scuola sin da bambina, ma la condizione di indigenza e l'assenza di scolarizzazione della famiglia non le permetterà di proseguire negli studi. Lila è il simbolo della donna forte, ribelle, che non si piega alle convenzioni sociali del tempo.