9 Settembre 2010
08:02

C’è posta per te slitta al 18 settembre: Maria De Filippi torna al sabato

Maria De Filippi ha chiesto e ottenuto che il suo C’è posta per te tornasse a essere trasmesso di sabato. Slitta, quindi, l’iniziale collocazione che collocava la prima puntata a venerdì 10 settembre. Al suo posto, torna Il peccato e la vergogna.
A cura di Stefania Rocco

Maria De Filippi evita, per il momento, lo scontro con il Ti lascio una canzone di Antonella Clerici. La regina di Mediaset ha chiesto e ottenuto di poter mandare in onda il suo C’è posta per te al sabato, riportandosi quindi alla consueta collocazione nel palinsesto di Canale 5.

Da parte della conduttrice, non si è trattato di una vera e propria strategia quanto piuttosto della volontà di prestare fede alla tradizione che ha contribuito a rendere il programma strappalacrime da lei ideato, uno dei cavalli di battaglia del Biscione. Il palinsesto annunciato da Mediaset, quindi, subirà una variazione per quanto riguarda le trasmissioni in onda domani 10 settembre. Invece di C’è posta per te, Mediaset ha deciso di mandare in onda una nuova puntata della fiction il Peccato e la vergogna, che ha già fatto registrare picchi altissimi d’ascolto, in contrapposizione col programma Rai campione d’ascolti, Ti lascio una canzone.

La Clerici e la De Filippi, dunque, evitano per il momento lo scontro diretto. La sfida viene raccolta dalla banda di Gabriel Garko

Maria De Filippi a C'è posta per te

e Manuela Arcuri, la cui fiction sarà messa a dura prova dai bambini di Antonella. Quale tra i due programmi porterà a casa il maggior successo di share?

Stefania Rocco

Maria De Filippi con Amici e C’è posta per te vince la sfida del sabato
Maria De Filippi con Amici e C’è posta per te vince la sfida del sabato
Alessandra Amoroso in lacrime a C’è posta per te con Maria De Filippi: il video
Alessandra Amoroso in lacrime a C’è posta per te con Maria De Filippi: il video
Maria De Filippi commossa, lacrime per Sandra Mondaini a C’è posta per te: video
Maria De Filippi commossa, lacrime per Sandra Mondaini a C’è posta per te: video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni