Gli ascolti della prima serata di martedì 19 maggio confermano l'andamento "balcanizzante" della televisione generalista nelle ultime settimane. Il programma più visto della serata è il film di Rai1 Ricatto d’Amore che ha conquistato 3.301.000 spettatori pari al 13.2% di share. La prima rete del servizio pubblico precede l'ammiraglia Mediaset Canale 5, che ieri ha proposto in prima serata la fiction spagnola La Cattedrale del Mare, già disponibile su Netflix. Un debutto non proprio esaltante con la rete che ha raccolto davanti al video 2.642.000 spettatori pari all’11.2% di share.

Ottimi numeri per Le Iene

Rai2 continua a battere il trend meridionale con il film Troppo Napoletano, che conferma il successo di questa strategia per  l'interesse di 1.778.000 spettatori pari al 6.7% di share, numeri che fanno sorridere Rai2 in previsione del ritorno di Made in Sud nelle prossime settimane. Ottimi i numeri de Le Iene su Italia 1, che ha intrattenuto 2.177.000 spettatori con l’11.3% (presentazione di 30 minuti: 1.428.000 – 5.1%). Su Tv8 il film della saga di James Bond 007 – Il Mondo non Basta segna 486.000 spettatori con il 2%. Sul Nove Non Stop ha raccolto 409.000 spettatori con il 2%.

Fuori dal Coro il talk più visto

Discorso a parte, come ogni martedì, per la sfida dei talk show politici, con l'ennesimo risultato positivo di Mario Giordano e il suo Fuori dal coro su Rete4. Entrato in punta di piedi al martedì sera, Giordano sta conquistando il suo spazio e da tre settimane è il talk più seguito, ieri visto da una media di 1.358.000 spettatori con il 6.8% di share. Subito dopo c'è DiMartedì che ha registrato 1.525.000 spettatori con uno share del 6.3% (DiMartedì Più: 554.000 spettatori – 5.4%). Infine su Rai3 Carta Bianca ha raccolto davanti al video 1.386.000 spettatori pari ad uno share del 5.9% (presentazione di 15 minuti: 843.000 – 3%).