Nella puntata di ‘Domenica In‘, trasmessa il 22 marzo, Mara Venier ha lasciato spazio a diversi volti noti del mondo dello spettacolo, che hanno raccontato come stanno trascorrendo questi giorni di isolamento dovuti all'emergenza Coronavirus in Italia. Tra loro anche Arisa in collegamento da Milano. La cantante è apparsa un po' malinconica e la cosa non è sfuggita a Mara Venier.

Arisa soffre la solitudine in questi giorni di isolamento

Arisa ha spiegato che sta trascorrendo questi giorni di isolamento in compagnia dei suoi cagnolini. Tuttavia, non esce nemmeno per portarli a fare i loro bisogni, perché se incontrasse un fan le dispiacerebbe tenerlo a distanza. Per evitare di essere scortese, ha deciso di permettere ai suoi cuccioli di usufruire del balcone:

"Io non esco neanche con i cani. Magari incontro qualcuno e per non essere scortese che mi dispiace…i miei piccolini la devono fare sul balcone. Che faccio tutto il giorno? Niente, la mattina mi sveglio, mi metto una maschera e comincio a fare le pulizie. Mi metto una maschera in faccia".

Mara Venier, allora, le ha chiesto se stesse alludendo alla mascherina. La cantante ha precisato: "Quella la metto quando vado a fare la spesa. Metto le maschere di bellezza, amore. Con tutti i centri estetici e i parrucchieri chiusi. Come la faccio? Con cose così che ho a casa. Passo il tempo tesoro". La Venier, allora, ha sottolineato di vederla un po' provata. Arisa ha spiegato:

"Non so veramente cosa fare. Sono un po' così. Mi organizzo la giornata ma sento molto la solitudine perché comunque sono sola con i miei cani da 14 giorni. Non c'è nemmeno il mio fidanzato, perché nel momento in cui ci hanno chiuso, lui era da un'altra parte. Ci vediamo su Whatsapp. Mi dispiace. Spero possa venire al più presto qui a casa, così passiamo un po' di tempo insieme".

Il fidanzato di Arisa è un ragazzo friuliano di cui la cantanta ha parlato brevemente in un'intervista rilasciata a Vieni da me. Tuttavia, non ha rivelato la sua identità.

Mara Venier consola Arisa

Arisa ha dichiarato che in quanto artista, sente di dover stare accanto ai suoi fan e provare a intrattenerli in questi giorni difficili: "La situazione è veramente particolare. Soprattutto se sentiamo ciò che dice la televisione. Noi che facciamo intrattenimento cerchiamo di adoperarci per tenere compagnia alle persone che ci seguono. Senza filtri e senza tentare di essere perfetti". Mara Venier, allora, l'ha salutata e l'ha incoraggiata a non essere triste: "Teniamoci in contatto Arisa, magari ci facciamo anche noi delle belle videochiamate. Non essere triste". La cantante ha replicato: "Non sono triste. Spero che passi in fretta per poter riabbracciare i nostri cari al più presto".