1.153 CONDIVISIONI
14 Ottobre 2021
22:54

Antonio Ricci su Pier Silvio Berlusconi: “Siamo su posizioni completamente opposte”

Il patron di Striscia La Notizia non usa mezze misure sull’amministratore delegato di Mediaset: “Quando ci parli assieme dice che vuole una televisione non caciarona, diciamo un po’ modello Toffanin. Poi guardi lo schermo e trovi dell’altro“. E aggiunge: “Glielo dico sempre: divertiti, Piersilvio, goditela, strafogati. Non spendere le tue energie a fare il padre di tuo padre“.
A cura di Andrea Parrella
1.153 CONDIVISIONI

Nel bel mezzo della bufera che sta travolgendo Striscia La Notizia, relativa al tapiro consegnato da Valerio Staffelli ad Ambra Angiolini, Antonio Ricci lancia una frecciata non da poco al suo datore di lavoro, Pier Silvio Berlusconi. In un'intervista rilasciata a Riccardo Bocca per Tpi, l'ideatore del Tg satirico ha contestato senza mezzi termini un principio di incoerenza nell'approccio dell'amministratore delegato di Mediaset:

“Siamo su posizioni completamente opposte con Pier Silvio Berlusconi c’è una differenza sostanziale tra ciò che teorizza e quello che manda in onda. Quando ci parli assieme dice che vuole una televisione non caciarona, diciamo un po’ modello Toffanin. Poi guardi lo schermo e trovi dell’altro“.

Il confronto con il padre, Silvio Berlusconi

Queste le parole pronunciate da Antonio Ricci sul top manager di Cologno Monzese. Ma non è finita qui, perché a dimostrazione del fatto che Ricci ha piena libertà di parola per quel che riguarda i fatti di Mediaset e che non teme in alcun modo il reato di lesa maestà: “Ma non è questo il peggio. Il peggio è che invece di spassarsela, di combinare casini da milionario qual è in quanto figlio di Silvio, resta qui, nella ridente Cologno Monzese, a lavorare una quantità assurda di ore. Glielo dico sempre: divertiti, Piersilvio, goditela, strafogati. Non spendere le tue energie a fare il padre di tuo padre“.

Antonio Ricci su Chiara Ferragni e Fedez

Nell'intervista ad Antonio Ricci anche spazio per Chiara Ferragni e Fedez: “Sono un vero potere forte. Resta da verificare quanto sapranno mantenere il consenso. Tra dieci anni immagino Chiara Ferragni senza Fedez. Lei una signorina borghese bien élevée, lui tamarrissimo: un maschio alfetta. Lei lo farà fuori versandogli una pozione nella Coca Cola e farà in modo che la colpa ricada su J-Ax“.

1.153 CONDIVISIONI
Silvia Toffanin è pronta per Verissimo: "Senza Pier Silvio Berlusconi non sarei qui"
Silvia Toffanin è pronta per Verissimo: "Senza Pier Silvio Berlusconi non sarei qui"
Silvio Berlusconi festeggia il compleanno con Marta Fascina e il nipote di Silvio di 17 anni
Silvio Berlusconi festeggia il compleanno con Marta Fascina e il nipote di Silvio di 17 anni
Barbara Berlusconi ha partorito il quinto figlio, quattordicesimo nipote per Silvio Berlusconi
Barbara Berlusconi ha partorito il quinto figlio, quattordicesimo nipote per Silvio Berlusconi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni