Nella giornata di mercoledì 29 marzo 2017 è stata registrata una nuova puntata del Trono Classico di Uomini e Donne. L'episodio in questione avrebbe dovuto in realtà andare in scena martedì 27, ma la produzione ha deciso di far slittare tutto, pare per un piccolo malore che avrebbe colpito il tronista Marco Cartasegna. Ad ogni modo, tutto sembra tornato nella norma dal momento che la registrazione si è svolta regolarmente, se escludiamo l'improvvisa assenza di Tina Cipollari, chiamata a partecipare alla prima puntata di Furore su Rai2.

Lite tra Giulia e Luca, per il tronista arrivano Cecilia e Valentina.

Si parte con Luca Onestini, che discute animatamente con Giulia dopo che lei ha deciso di non realizzare l'esterna. Lui le suggerisce di ragionare con la propria testa e di non farsi influenzare dal pubblico, dal momento che "da tre settimane non è più lei". Luca ha invece un'esterna con Soleil, che finisce con un lungo bacio. Proprio Soleil sostiene che Giulia senta segretamente Sonia Lorenzini e Valentina Vignali: la prima, in particolare, le starebbe suggerendo le mosse da compiere. Infine, arrivano due nuove corteggiatrici per Luca, Valentina e Cecilia Zagarrigo. Quest'ultima è una vecchia conoscenza della trasmissione: corteggiava già Oscar Branzani che non la scelse, preferendole Eleonora Rocchini. Una mossa sgradita sia da Giulia che da Soleil, che non escludono un no in caso di scelta di Luca.

Gianni Sperti accusa Rosa di essere fidanzata.

Di Marco Cartasegna vediamo due esterne, con Federica e Giorgia. Con la prima scoccano anche dei baci. Infine, è il turno delle troniste Desirèe Popper e Rosa Perrotta. Mariano, Mattia e Riccardo escono con Desirèe, Luca, Alex e Davide con Rosa. Gianni Sperti avanza l’ipotesi che quest'ultima sia ancora fidanzata e che Alex, conoscendo il suo ex, si presti alla copertura. La pensa allo stesso modo Mattia, che decide definitivamente di corteggiare Desirée.