2 Aprile 2016
17:31

Andreas Muller dopo l’addio ad Amici: “Ho smesso di chiedermi perché, spero nel destino”

Il ballerino uscito dalla scuola di Amici 2016 per un infortunio alla spalla, racconta il grande dispiacere per quanto è accaduto, oggi che la rabbia e il dolore hanno iniziato alla razionalità.
A cura di A. P.

Andreas Muller ha lasciato Amici 2016 a poche settimane dall'inizio del serale. Nonostante fosse tra i più promettenti tra i ballerini della scuola di quest'anno, è stato costretto a lasciare per un infortunio alla spalla che gli avrebbe impedito di ballare per molte settimane. Il dramma per Andreas è stato a dir poco insostenibile e i fan del programma, nei primi giorni, hanno dimostrato al ballerino la massima solidarietà e non solo loro.

Anche Stefano De Martino prima e Nek dopo hanno saputo dimostrargli tutta la sofferenza per l'incidente. A Verissimo, il ballerino ha confessato le sue impressioni, ora che la rabbia e il dispiacere stanno lasciando spazio al dolore: "Una ripresa veloce, non pensavo, avevo avuto un referto più lungo. Ma l'importante è che stia andando meglio, perché non è stata una bella scena". L'impatto emotivo che il programma ha avuto su di lui sembra andare oltre quello professionale:

Amici è stata la cosa più bella che sia successa nella mia vita. Non tanto per la danza, ma proprio come persona, io vivevo dentro a un guscio, avevo paura di affrontare il mondo faccia a faccia, ma Amici in sei mesi mi ha stravolto completamente. Oggi è brutto, perché non capisco, passo il tempo a farmi delle domande, chiedendomi perché sia successo a me. Un anno fa non sono stato preso per un pelo, quest'anno entro e nonostante gli apprezzamenti succede questo. Ma ho capito che devo smettere di chiedermelo, magari le cose non succedono a caso, spero nel destino.

Andreas ha tante persone da ringraziare per il suo percorso, oggi che il suo dolore per l'uscita da Amici sta lasciando spazio alla razionalità. Oltre a suo fratello Daniel, sostenitore da sempre della sua professione di ballerino, ci sono gli insegnanti della scuola: "La maestra Veronica Peparini, oltre ad aver reso questi sei mesi speciali, ha creduto in me e ha fatto uscire il meglio di me, insegnandomi a credere in me stesso". Bellissime le parole spese anche per Maria De Filippi: "Dopo la rabbia e il dolore capisci tante cose. Io ho capito che lì mi hanno voluto bene e mi hanno aiutato e Maria è una grandissima persona, ha dato un'opportunità a me e ai ragazzi. A 19 anni sento di aver avuto un grande possibilità, spero non l'ultima".

Scherza rispetto al fatto che non guarderà la prima puntata del serale di Amici 2016, prima di rivelare che naturalmente farà il tifo per la sua squadram quella dei Blu. Infine racconta alla Toffanin quale fosse il suo vero obiettivo prima di entrare nella scuola di Amici:

L'uscita da Amici è un nodo che mi è rimasto alla gola. Non ho mai puntato alla vittoria, ma io voglio veramente lavorare, voglio ballare, puntavo a qualcosa dopo il programma, perché 50.000 € li vinci e li spendi come vuoi, ma per me era diverso.

Amici 2016, il commovente sfogo di Andreas Muller dopo l'infortunio:
Amici 2016, il commovente sfogo di Andreas Muller dopo l'infortunio: "Non me lo meritavo"
Andreas Muller lascia Amici 2016 dopo l'infortunio, Nek e gli allievi:
Andreas Muller lascia Amici 2016 dopo l'infortunio, Nek e gli allievi: "Fatti forza"
Andreas Muller:
Andreas Muller: "Sei Veronica Peparini e vivrai per sempre di danza", ma fuori da Amici
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni