Dal 1 luglio chiuderà Fox Life, il canale del bouquet Sky pensato per un pubblico prevalentemente femminile, per quanto trasversale, che trasmetteva tra gli altri serie popolari come Grey's Anatomy. L'annuncio arriva proprio da Sky, che sul sito chiarisce ai telespettatori dell'emittente le ragioni dello spegnimento del canale e anche il destino dei titoli che venivano trasmessi da Fox Life

Cosa succede con lo spegnimento del canale Fox Life su Sky dal 1° luglio 2020? Dal 01/07/20 il canale Fox Life non sarà più visibile su Sky, perché la licenza dei diritti a Sky su tale canale è scaduta. Potrai, comunque, trovare alcune delle migliori serie di Fox Life, come Grey’s Anatomy, Outlander e The Resident, sul canale Fox nei prossimi mesi. Continuerai, inoltre, a vedere i canali Fox e Fox Crime, essendo ancora in corso le relative licenze. I programmi che hai scaricato saranno, invece, disponibili alla visione fino alla data indicata al momento del download.

Aperto nel 2004, Fox Life ha debuttato sulla piattaforma Sky e nel corso degli anni è stato casa di alcune popolarissime serie Tv come Desperate Housewives, la pluripremiata sitcom Will & Grace, classici come E.R. – Medici in prima linea Ally McBeal, ma anche di noti show televisivi come SOS Tata e Extreme makeover edition.

I canali persi da Sky nel 2020

La chiusura di Fox Life si aggiunge a quella di altri canali che in queste settimane sono usciti dal bouquet Sky, a cominciare da quelli Disney, a Dove Tv e Lei, entrambi editi dal gruppo RCS di proprietà di Urbano Cairo, che usciranno dalla piattaforma a partire dal 30 giugno. Così come altri canali sono usciti dall'offerta Sky lo scorso maggio, tra questi il canale sportivo Bike Channel, da tempo in crisi, ma anche Mtv Hits ed Mtv Rocks di Viacom Italia, i cui contenuti verranno però veicolati sugli altri canali dello stesso gruppo Mtv, Comedy Central, Nickelodeon e TeenNick.