A sfilare nel corso del defilé che si è tenuto nella puntata di Ciao Darwin 8 del 22 marzo 2019 è stato, tra gli altri, il bel deejay Emanuele Maringola. Orgogliosamente gay, faceva parte della squadra capitanata da Vladimir Luxuria, contrapposta alla squadra di Povia. La sfida “Family Day” contro “Gay Pride” si è conclusa con al vittoria di questi ultimi, che hanno portato a casa il titolo di vincitori. Tra loro c’era Emanuele, che ha contribuito al successo del suo gruppo con una sfilata che ha attirato l’attenzione del pubblico a casa.

Il trono mai concretizzatosi

Qualche anno fa, si era parlato di Emanuele Maringola come del primo tronista gay di Uomini e Donne. Fu il sito Dagospia a lanciare l’indiscrezione secondo la quale la redazione del dating show condotto da Maria De Filippi lo avesse scelto per occupare l’ambita poltrona rossa. Era l’agosto del 2016 e quella notizia non si è mai concretizzata. Benché Maringola fosse single, pare che all’ultimo la De Filippi avesse deciso di concedere quell’opportunità a un altro ragazzo. A salire sul trono, come primo tronista gay in assoluto, fu il veronese Claudio Sona, poi seguito, l'anno dopo, dal giovane Alex Migliorini. Di Maringola non si è mai più parlato.

Non c’è traccia del fidanzato sui social

Emanuele ha sfilato sul palco di Ciao Darwin insieme a un uomo che risulterebbe essere il suo fidanzato. Durante la sfilata, i due si sono baciati più volte, con malcelata passione, a beneficio della telecamere. In realtà, però, sui social non c’è traccia di quella storia d’amore. Maringola non è solito pubblicare alcuno scatto che faccia riferimento alla sua vita sentimentale. Cura con particolare attenzione il suo profilo ma sta bene attento a non lasciare trapelare nulla che lo riguardi davvero.