Victoria Cabello ricomincia dal punto in cui era partita, la tv musicale e le interviste ai grandi personaggi del momento. Solo che Mtv non c'è più, al suo posto c'è VH1; cambia il nome ma la struttura è la stessa, così come il format. "Storytellers" è il format ufficiale di VH1 ripreso successivamente da Mtv Italia sotto il nome di "Mtv Storytellers". La prima puntata è dedicata a Fabri Fibra, da poco fuori con il suo ultimo disco "Fenomeno".

Tra grandi hit, tormentoni buoni per l'estate e canzoni contro suo fratello Nesli e sua madre, il rapper di Senigallia si racconterà a Victoria Cabello in quella che sarà la prima intervista dopo un anno di pausa. L'appuntamento è per mercoledì 3 maggio (canale 67 digitale terrestre), giorno che sarà celebrato sui social con l'hashtag #VH1FabriFibraDay. Nel concerto c'è spazio anche per gli ospiti, come Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti che canterà con il rapper, "Pamplona", traccia inclusa in "Fenomeno".

Aspettando il 3 maggio, Victoria Cabello scherza con i suoi fan su instagram

Ragazzi, help! Devo intervistare Fabri Fibra ma ho un autore di merda! Ho bisogno di domande, me le postate qua sotto? Grazie.

Siamo certi che alla fine sia riuscita a trovarne abbastanza anche da sola, d'altronde parliamo del ritorno di una grande professionista dello spettacolo.

VH1 Storytellers, un format epico.

Molti ignorano il glorioso passato di "VH1 Storytellers". Concepito per essere un concerto alternato al montaggio da un'intervista-conversazione tra l'artista e il conduttore, lo show è stato messo in onda per la prima volta negli Usa nel 1996, in una puntata storica con il grande Ray Davies. Tanti i nomi che sono passati di lì: Elvis CostelloStingBlack Crowes, Phil Collins, Elton John, Rem, David Bowie, Lenny Kravitz. La versione italiana ha fatto il suo esordio nel 2005, tra gli artisti che si sono esibiti: Jovanotti, Giorgia, Ligabue, Negramaro, Vinicio Capossela. 

A post shared by @victoria.cabello on