Lunedì 6 marzo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della fiction ‘Sorelle‘. La prima puntata andrà in onda giovedì 9 marzo su Rai1. La serie si comporrà di 6 puntate. Tra i protagonisti della fiction, Anna Valle, Ana Caterina Morariu e Loretta Goggi. La Valle, che interpreta Chiara, ha dichiarato

"È un progetto bello, stimolante, affascinante e diverso, con un team appassionato. È stato un set, tra Matera e Roma, impegnativo, ma ognuno ha messo passione e amore per quello che faceva quotidianamente".

Ana Caterina Morariu, che invece vestirà i panni della misteriosa Elena, ha spiegato

"Elena è un bellissimo personaggio, ci sono molto affezionata. È molto diverso da me; di solito ho ruoli dolci, buoni, carini. Gli sceneggiatori sono riusciti a descrivere una donna che forse viene accusata di essere troppo libera e indipendente, ma in realtà è solo una donna. Ed è arrivato il momento di raccontare come sono davvero le donne".

Loretta Goggi, che interpreta Antonia – madre delle due donne – ha ammesso candidamente di aver avuto difficolta a portare in scena il suo personaggio

“La donna che interpreto non si è mai sposata, si trova molto vicina per affinità alla figlia Elena. Ma tutte e tre, la mamma e le figlie, sono donne libere. Nella fiction sono una donna hippie. Non sapevo se fossi in grado di interpretare questo ruolo, perché era fuori da ogni mia precedente interpretazione. L’ho fatto grazie alle indicazioni della regista. È un personaggio che non mi somiglia affatto, fa tutto il contrario di quello che faccio io nella vita. Ci ho lavorato molto, ci ho pianto…. […] Io mi reputo sempre una debuttante. Ho iniziato a recitare a 10 anni, ma fino a 22 anni i ruoli erano sempre gli stessi: povera, orfana, moribonda. Sono passata alla rivista perché volevo far ridere. Non vedevo l’ora di fare un carattere. Per questo sono passata alle imitazioni. In questa fiction il mio ruolo è particolare, non so se sono stata in grado”.

Sorelle, trama e anticipazioni.

La serie tv Sorelle narra la storia di Chiara, avvocato single che vive a Roma. I membri della sua famiglia, con i quali ha interrotto i rapporti, vivono a Matera. Chiara ha deciso di lasciarsi alle spalle il passato, per gravi incomprensioni con la sorella Elena e con la madre Antonia, che accusa lievi sintomi di demenza. Elena, però, sparisce misteriosamente e Chiara è costretta a tornare a Matera. Così, rivedrà l'uomo che ha più amato nella sua vita e che ha lasciato dopo essere stata tradita.