Rai1 celebra la Festa della Donna con una nuova fiction televisiva dal titolo "Sorelle", la cui prima puntata andrà in onda il 9 marzo in prima serata. Una serie, non a caso, tutta al femminile, o quasi: dirige Cinzia TH Torrini ("Elisa di Rivombrosa"), scrive l'Ivan Cotroneo di "Tutti pazzi per amore" e "La kryptonite nella borsa" insieme a Monica Rametta, recitano due dive amatissime come Anna Valle e Loretta Goggi. La storia è quella di Chiara (la Valle), brillante avvocato costretta a tornare nella nativa Matera per indagare sulla misteriosa scomparsa della sorella Elena (Ana Caterina Morariu) e occuparsi dei tre figli di lei. Qui ritroverà anche la madre Antonia (la Goggi) e si troverà ad affrontare persone e segreti legati al suo passato.

La fiction nasce dalle ceneri di "Un'altra vita"

La serie, in sei puntate, è una sorta di sequel di "Un'altra vita", fortunata fiction scritta dallo stesso Cotroneo con protagonista Vanessa Incontrada. Già annunciata lo scorso anno, "Sorelle" inizialmente doveva intitolarsi "Chiara" e ha in realtà (a parte la presenza della Goggi, in un ruolo però diverso) ha ben poco in comune con "Un'altra vita", se non la volontà di "raccontare la “geografia femminile” di oggi", come spiegava tempo fa lo sceneggiatore napoletano.

Il cast di "Sorelle"

Nel cast della serie, oltre alle già citate Anna Valle, Loretta Goggi e Ana Caterina Morariu, troveremo Giorgio Marchesi, Alessio Vassallo, Irene Ferri, Alan Cappelli Goetz, Aurora Giovinazzo, Niccolò Calvagna, Leonardo Della Bianca, Elisabetta Pellini.