Il museo MADRE di Napoli ospiterà l'evento di apertura del primo Festival di Sky Arte, che si terrà a Napoli dal 5 al 7 maggio 2017: tre giorni di incontri, mostre, proiezioni e concerti per celebrare tutte le espressioni artistiche declinando il tema della “rigenerazione”. Venerdì 5 maggio, alle ore 20:00, nel Cortile d'onore interno del MADRE sarà proiettato in anteprima il documentario Fabio Mauri – Ritratto a luce solida, realizzato da Good Day Films in esclusiva per Sky Arte HD.

Il documentario, della durata di 52 minuti, diretto da Andrea Bettinetti in collaborazione con Studio Fabio Mauri e con il contributo del museo MADRE e Aliante Partners, racconta la figura e il percorso artistico e intellettuale di Fabio Mauri, magistrale esponente delle neo-avanguardie della seconda metà del XX secolo, uno dei più apprezzati artisti contemporanei a livello internazionale. Una lente di ingrandimento sulle maggiori opere di Mauri che, esaminate e svelate per poi essere allestite nelle sale dello storico Palazzo Donnaregina di Napoli, sede del museo campano di arte contemporanea, che gli ha dedicato la più grande mostra monografica degli ultimi venti anni.

In Retrospettiva a luce solida, commentano e raccontano la figura e l'opera dell’artista colleghi, collaboratori e amici, fra cui la curatrice Carolyn Christov-Bakargiev, l’artista Jannis Kounellis, lo scrittore Furio Colombo, la compagna Piera Leonetti, il fratello Achille Mauri, e Laura Cherubini, co-curatrice della mostra la MADRE. Le loro testimonianze si vanno ad intrecciare con quelle degli assistenti storici dell’artista, che oggi animano il lavoro quotidiano dello Studio Fabio Mauri. Il documentario andrà in onda anche su Sky Arte domenica 7 maggio alle ore 21:15.
Prenotazioni obbligatorie su www.festivalskyarte.com.

SKY ARTE NAPOLI – VENERDÌ 5 MAGGIO

SERATA DI APERTURA DEL FESTIVAL
20.00 – 23.30 @Museo MADRE

Anteprima del documentario Fabio Mauri – Ritratto a luce solida (produzione originale realizzata da GoodDay Film in esclusiva per Sky Arte HD).