È Sorrisi.com ha svelare l'identità delle nuove veline di ‘Striscia la notizia‘. Mentre la prima foto è stata pubblicata dal profilo Instagram del programma. A ricoprire il ruolo della velina mora sarà Shaila Gatta. La giovane è un volto noto per il pubblico di Canale 5. Ha già partecipato, infatti, a diversi programmi televisivi.

È stata tra gli allievi della scuola di ‘Amici‘ nell'edizione 2014/2015 del programma. Inoltre, ha fatto parte del corpo di ballo di altre trasmissioni come ‘Ciao Darwin‘. E ora è arrivata la sua grande occasione. Shaila Gatta prenderà il testimone di Ludovica Frasca e delle altre bellissime showgirl – Elisabetta Canalis, Melissa Satta e Federica Nargi, per citarne alcune – che hanno incarnato la bellezza mediterranea nel tg satirico di Canale5.

Chi è Shaila Gatta.

Ecco come Shaila si è raccontata ai microfoni di Sorrisi.com

"Ho 21 anni, sono nata a Secondigliano, un quartiere di Napoli, dove ho fatto le scuole. La mia passione è sempre stata la danza e a 16 anni mi ha spinto a trasferirmi a Roma dove ho studiato danza moderna. E dove ho fatto le mie prime esperienze televisive, come ‘Amici e Ciao Darwiw'. […] Il mio nome? È un nome particolare e l’ha scelto mia sorella maggiore perché le piaceva tantissimo una ragazza di ‘Non è la Rai' che si chiamava così (Shaila Risolo, ndr)".

Ha spiegato, infine, che tra le veline del passato si ispira a Federica Nargi.

Le veline di ‘Striscia la notizia' sono Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva.

Ad affiancare Shaila Gatta ci sarà Mikaela Neaze Silva, che – ovviamente – sarà la velina bionda. Ecco come si è descritta su Sorrisi.com

"Ho 23 anni e sono nata a Mosca. Perché lì mio papà, che è dell’Angola, e mia mamma, che è afghana, si sono conosciuti mentre studiavano medicina. Sono tornata a vivere in Angola fino a sei anni e poi ci siamo trasferiti a Genova dove ho vissuto e studiato danza. In tv sono già stata a ‘Zelig Circus' e ‘Dance Dance Dance'. Poi sono partita per una tournée in Cina e…".

E ora eccola sul bancone di ‘Striscia la notizia'.