Tra i tanti programmi tornati in onda a settembre c'è "Detto fatto", in onda su Rai2 da diverse stagioni. Quest'anno con una novità, per quanto temporanea, ovvero l'arrivo alla conduzione di Serena Rossi, che sostituirà per pochi giorni la storica conduttrice del programma Caterina Balivo, mamma per la seconda volta e quindi in maternità. Serena Rossi è parsa subito a suo agio nel ruolo di conduttrice, facendo valere un'esperienza tra grande e piccolo schermo che deve averla evidentemente preparata alle più svariate situazioni, conferendole grande disinvoltura alla guida di un programma che sembra nelle sue corde. A riconoscerle grande bravura è stato proprio il pubblico, che tramite i social si è espressa in favore del suo stile alla conduzione, chiedendo subito un programma tutto suo (che in effetti arriverà, nei prossimi mesi, su Real Time)

All'apparente unanimità dei commenti in favore della conduttrice ad interim di Detto Fatto, si è aggiunto l'inevitabile confronto con la padrona di casa ufficiale, la napoletana Caterina Balivo. Qui i commenti di alcuni utenti sono molto più espliciti

Caterina Balivo torna a "Detto Fatto" da ottobre.

Caterina Balivo, come precisato in estate, tornerà ad ottobre alla guida del suo programma. Era stata lei stessa a precisarlo, sgomberando il campo da ipotesi di una sostituzione fissa. La rivalità tra le due non esiste e mai sono state pronunciate pubblicamente parole ostili. È tuttavia fisiologico che con questa staffetta il pubblico sia portato a fare un confronto. Tra le conduttrici c'è sempre stata estrema lealtà, come dimostrato dagli auguri di Serena Rossi alla collega poco prima del suo parto e il video di in bocca al lupo della Balivo pubblicato sui social quattro giorni fa.