Andrea Fabiano, direttore di Rai1, conferma che le due puntate evento dedicate a Mina e Celentano non andranno in onda. Interpellato dall’Ansa, l’uomo conferma che i due appuntamento tv che sarebbero dovuti andare in onda dopo il Festival di Sanremo sono stati rimandati a data da destinarsi

Stavamo lavorando perché potessero andare in onda in primavera, ma al momento non sono più previste. Il progetto resta in stand by, vedremo se sarà ripreso più avanti. Sono due icone con cui sarebbe bello poter lavorare: magari un domani l'idea verrà ripresa, ma al momento non sono più previsti.

A rendere necessario lo stop del progetto sarebbe stato l’antipresenzialismo di Mina che, da anni, si rifiuta di apparire in tv. Nonostante la forte mole del materiale di repertorio posseduta dalla Rai, sarebbe stato difficile organizzare due puntate evento i prima serata contando solo sul materiale storico.

Mina e Celentano, coppia d’oro delle vendite.

La Rai aveva pensato di portare in prima serata uno speciale dedicato alle due leggende della musica italiana, soprattutto sulla base dei dati di vendita. L’album più venduto del 2016 è stato "Le migliori", proprio di Mina e Celentano. I due fenomeni sono riusciti a imporsi su colleghi quali Tiziano Ferro e Ligabue.

Lo speciale pensato dalla Rai era stato annunciato già lo scorso anno. Rimasero top secret i dettagli del progetto, la collocazione temporale prevista nel palinsesto di Rai1 e, soprattutto, le specifiche legate alla presenza sul palco di Mina soprattutto. Claudia Mori, moglie del Molleggiato, fu l’unica a fornire qualche anticipazione alla stampa: “In qualche modo loro ci saranno, ma non possiamo anticipare di più, per ora”. Massimiliano Pani, figlio dell’artista, anticipò solo che lo show sarebbe stato “importante e inedito”. Purtroppo, il progetto è rimasto in soffitta: Mina e Celentano, per il momento, non tornano in tv.