Javier Rigau Rafols è stato assolto dalle accuse di truffa ai danni di Gina Lollobrigida. La decana del cinema italiano ha sostenuto di essersi trovata sposata a sua insaputa con lo spagnolo, più giovane di lei di 32 anni, ma il giudice italiano ha dato ragione a lui: il matrimonio sarebbe dunque valido a livello religioso. Dopo la notizia, non poteva mancare l'apparizione di Rigau nel salotto di Barbara D'Urso a Domenica Live, culminata peraltro in un piccolo diverbio tra lui e la conduttrice.

Rigau assolto, per la legge è marito di Gina: "Manipolata dal manager Piazzolla"

Ancora una volta, l'uomo ha sostenuto come l'attrice sia manipolata dal suo giovane manager Andrea Piazzolla, recentemente denunciato dal figlio e dal nipote per circonvenzione di incapace. La D'Urso ha chiesto: "Perché ce l'hai tanto con Andrea Piazzolla? Mi sembra un bravo ragazzo che si occupa di Gina e lei mi sembra lucidissima, sono sicura di questo". Rigau ha replicato con sarcasmo

Sei una presentatrice o una psichiatra? Non si tratta solo di Piazzolla, ma di tutta la sua famiglia. Una signora lucida sfratta il proprio figlio? Sono contento per la decisione del tribunale ma sono triste di vedere questa immagine. Gina ha 90 anni, non è lucida. Qualcosa succede nella testa di Gina dal 2011. Mi fa pena. La Gina che mi sta guardando non è quella che ho conosciuto, a lei non ho nulla da dire. Alla mia Gina dico che l'amerò sempre.

La gaffe con Barbara D'Urso.

La D'Urso ha insistito quindi nel chiedere perché Gina Lollobrigida continui a sostenere come tra lei e Rigau non ci sia stato nulla ("Non mi ha mai toccato con un dito") e perché dopo questa sentenza non mettano fine al sacro vincolo. "Sei una consulente matrimoniale o spirituale?", ha risposto lui, portando articoli di giornale risalenti al 2006 in cui lei raccontava la passione che li univa. "Anche questo è il mio lavoro", ha replicato la D'Urso. Come se non bastasse il battibecco con Carmelita, Rigau è anche caduto in una clamorosa gaffe, al momento in cui la conduttrice ha interrotto l'intervista per annunciare un collegamento telefonico: "Io esco da quella porta, il mio contratto impone che io non risponda a interventi improvvisati", ha esclamato lo spagnolo. Peccato che si trattasse in realtà di una breve telefonata di Loredana Lecciso, intervenuta in quel momento per aggiornare il pubblico sulle condizioni di Al Bano dopo l'ischemia. Non è chiaro se quel "contratto" preveda un compenso, dal momento che la D'Urso ha sempre sostenuto come i suoi ospiti non vengano pagati per apparire in trasmissione.

L'avvocato di Gina Lollobrigida: "Faremo appello"

In replica alla sentenza, è arrivato l'intervento telefonico del legale di Gina Lollobrigida. Stavolta, effettivamente, Rigau è uscito prima dallo studio di Domenica Live.

Le sentenze si rispettano, faremo appello sicuramente. Gina è delusa ma rimane combattiva, la Bersagliera che conosciamo. È la prima fase di una battaglia che continua.