La puntata di ‘Reazione a catena‘ trasmessa lunedì 19 giugno è stata caratterizzata da un clamoroso colpo di scena. ‘I tre denari‘ sono stati sconfitti. La squadra, composta da Francesco Nonnis, Marco Burato e Michael Di Liberto, era tornata a giocare nel quiz di Rai1 dopo aver vinto un ricorso.

Il loro percorso nel programma è stato ricco di record infranti. Hanno vinto più di 400 mila euro, hanno presenziato a oltre 35 puntate nelle vesti di campioni, hanno realizzato il record di 26 parole indovinate nel gioco ‘Intesa vincente'. Nel corso della puntata trasmessa stasera, però, sono stati sconfitti dal trio de ‘Le caffeine‘, provenienti da Modena.

Amadeus annuncia: "Rivedrete presto ‘I tre di denari' nelle puntate di ‘Reazione a catena' in prima serata"

I tre giovani erano riusciti a conquistare l'affetto del pubblico italiano, che avrà modo di rivederli presto. Ad annunciarlo è stato Amadeus

"Li rivedrete presto. I tre di denari saranno tra i protagonisti delle prime serate di ‘Reazione a catena' che stiamo organizzando. Vi diremo presto quando ci saranno queste serate, ma non manca molto".

Intesa vincente, le parole assegnate a ‘I tre di denari' e a ‘Le caffeine'

Molti spettatori ritengono che i tre giovani siano stati penalizzati con parole più difficili da indovinare, nell'ambito del gioco ‘Intesa vincente'. Ecco di seguito, le parole assegnate alle due squadre.

I tre di denari: Vesuvio, resina, tricolore, Loretta Goggi, tacchino, locandina, fusilli, dispari, piffero, velato, baffi, grattugia, pettegolezzo, baule, anteriore, led, giocattoli, polline, cinema, riassunto, cruna, torre, raggio, macchia, intervallo, solito, interno, appuntamento, hotel.

Le caffeine: moltiplicazione, zucca, tallone, maschio, bikini, campane, lucciole, matusalemme, bigodini, Lucia, settimo, treno, meglio, vergine, terra, attivo, pioggia, flora, camerino.

La delusione degli spettatori.

Le promessa di Amadeus di invitare ‘I tre di denari' nelle puntate speciali di ‘Reazione a catena' non è riuscita a rincuorare i tanti fan, che hanno espresso la propria delusione su Twitter. C'è chi chiede che Marco Burato sia il prossimo tronista di ‘Uomini e Donne' e chi si dice convinto che le parole assegnate a ‘I tre di denari' fossero più difficili rispetto a quelle assegnate alle rivali.