Raffaella Fico racconta il suo rapporto con il fidanzato Alessandro Moggi a Barbara D’Urso nel corso di un’intervista rilasciata a Domenica Live. I due stanno insieme da circa un anno e sarebbero più innamorati che mai. Nonostante la differenza d’età tra loro – Raffaella ha 29 anni contro i 44 del manager – quel rapporto sarebbe già diventato importante al punto da pensare al matrimonio. Non c’è ancora una data precisa, spiega la Fico, ma la proposta più importante è già arrivata

La proposta è arrivata. Me l’ha chiesto e ci amiamo, ma al momento non c’è alcuna data. Il coronamento di un sogno è il matrimonio. In una coppia ci sono alti e bassi, per cui non sappiamo ancora come andrà.

Innamorata del figlio del più celebre Luciano Moggi, Raffaella racconta di averlo conosciuto attraverso un amico comune. Sarebbe stato proprio Alessandro a chiedere in giro affinché la Fico gli fosse presentata

L’ho conosciuto tramite un amico comune, era stato lui a chiedere che gli fossi presentata. Ci siamo piaciuti dal primo momento. Stiamo insieme da 11 mesi. Mi ha chiesto di sposarlo dopo 2 mesi. Per la proposta di matrimonio mi ha portato a New York. Eravamo al ristorante e dopo cena vedevo che si guardava intorno. A un certo punto ho visto arrivare un cameriere con una torta e lui mi ha consegnato la scatolina con l’anello.

Raffaella Fico: “Balotelli si sta impegnando con Pia”.

Il punto centrale della vita di Raffaella resta la figlia Pia, avuta da Mario Balotelli. Con grande sacrificio, e nonostante gli innumerevoli dissapori, i due sarebbero riusciti a costruire un buon rapporto

Al momento con rande sacrificio lui si sta impegnando, sta cercando di trovare la strada giusta. C’è tanto lavoro da fare ma con immensi sacrifici. La porto ogni mese da lui. Con lui ho un rapporto tranquillo, da genitori. Le cose si stanno sistemando. Volevo dare serenità a Pia, bisogna essere forti per i proprio figli e permettergli di avere un rapporto con entrambi i genitori.