Insieme a Massimiliano Cavallari forma il duo comico dei Fichi d’India nel 1988 durante una passeggiata sulle spiagge di Palinuro fra i fichi d’india. Bruno Arena di origine messinese da parte di padre, frequentò il liceo artistico, per poi iscriversi all’ISEF e insegnare ginnastica in una scuola media, a Venegono Inferiore, in provincia di Varese.
Bruno Arena nasce come animatore turistico e nel 1984 venne coinvolto in un grave incidente automobilistico, che gli è costato la perdita parziale della vista da un occhio e diversi interventi chirurgici al volto. Proprio questo motivo, da quel momento in poi, fece della satira sulla sua “bruttezza” una forma di successo. Dal 1988 in coppia fissa con Massimiliano Cavallari nel duo comico de I fichi d’India, con il quale esordirono a Radio Deejay insieme al conduttore Marco Baldini. In televisione faranno coppia fissa in trasmissioni come Zelig e Colorado e al cinema faranno parte del cast di una notevole serie di film comici tra il 1999 e il 2008. Il 17 gennaio 2013è stato colpito da un’emorragia cerebrale durante la registrazione di una puntata del programma Zelig. Ha poi lasciato l’Ospedale San Raffaele di Milano l’11 febbraio per trasferirsi in un centro di riabilitazione. Il 1º marzo è uscito dal coma vigile, ma ad oggi non ha ancora dato manifestazioni vitali significative.

TWITTER

Bruno Arena

Bruno Arena, parla la moglie: “Mio marito lotta perché ama la vita”
Bruno Arena racconta in un libro l’amore per Rosy: ‘La nostra vita ricca di sogni’ (FOTO)
Vaffancuore, Varese omaggia Bruno Arena tra sorrisi e beneficenza
Max Cavallari: “Bruno sta meglio, ma il vero problema è la parola”
La nuova vita di Bruno Arena: è rinato grazie all’amore della famiglia (FOTO)
Bruno Arena ha festeggiato 25 anni di matrimonio risposando sua moglie
Bruno Arena sta sempre meglio e fa un video di auguri a Max Cavallari
Max Cavallari: “Bruno, vorrei che tu riuscissi a dirmi ‘Auguri’ con la tua voce”
Bruno Arena è tornato a casa, la moglie: “Ci stupirà”