Paolo Bonolis sta per tornare in prima serata con il programma che forse lui stesso ha amato più di qualunque altro mai condotto: come rivelato da TvBlog, "Il senso della vita" tornerà in onda nell'autunno 2017 su Canale 5. Il programma, come già accaduto in passato, dovrebbe essere collocato in seconda serata.

Rinnovato il contratto con Mediaset, a Bonolis toccherà probabilmente anche l'onore di un prime time dopo il recente "Music", con una nuova edizione di "Ciao Darwin". Il progetto che il presentatore romano coltivava con maggior impegno era però proprio una nuova edizione de "Il senso della vita", come rivelava lui stesso esattamente un anno fa: "Rimane uno dei miei preferiti, sto lavorando per rifarlo". Un desiderio che ora sembra proprio essersi realizzato e che confermerebbe l'esclusione di Bonolis dai candidati alla prossima edizione di Sanremo.

Il senso della vita: 4 edizioni in onda dal 2005 al 2011.

"Il senso della vita" è andato in onda per tre edizioni in seconda serata dal 24 novembre 2005 al 26 maggio 2008. A distanza di tre anni, è stato riproposto per una quarta annata dal 27 marzo al 15 maggio 2011, stavolta in onda la domenica in prima serata. Affiancato dall'inseparabile Luca Laurenti, nel corso delle puntate Bonolis ha intervistato moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo, della politica e della cultura, da Silvio Berlusconi a Woody Allen, da Gianfranco Funari (in una puntata che fu record d'ascolti) a Will Smith, da Maria De Filippi al detenuto Stanley Tookie Williams poco prima della sua condanna a morte. Al centro del format, la fotointervista: l'ospite aveva il compito di commentare immagini di varia natura di passaggio sullo schermo, rispondendo infine alla domanda "Qual è il senso della vita?".