Anno nuovo, catalogo tutto nuovo per Netflix che nel mese di gennaio 2017 stupisce con una offerta ancora più ricca. Si parte dai nuovi episodi di "Sherlock", la serie evento BBC arrivata alla quarta stagione, con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman. Gli episodi saranno tre in tutto e a cadenza settimanale, per rispettare la messa in onda in contemporanea in Gran Bretagna. Il titolo principale tra le "Originali Netflix" è Una serie di sfortunati eventi, tratta dal ciclo di romanzi di Lemony Snicket, con Neil Patrick Harris nei panni del Conte Olaf. Da segnalare l'arrivo della settima stagione di Modern Family, della prima stagione di Frontier con Jason Momoa, il Khal Drogo de "Il Trono di Spade" e di ben tre film originali Netflix: "Clinical" (dal 13 gennaio), "Take the 10" (dal 20 gennaio) e iBoy (dal 27 gennaio)

Modern Family, dal 1 gennaio.

La settima stagione di "Modern Family", serie cult prodotta dalla 20th Century Fox e realizzata con la tecnica del falso documentario, ci riporta all'interno della famiglia allargata più pazza d'America. Non è la classifica famiglia tradizionale, ma uno spaccato sulla nuova famiglia occidentale contemporanea. Diversità di carattere, di orientamento sessuale, di principi, religione e cultura. Dal 1 gennaio su Netflix.

The Principal, dal 1 gennaio.

Quando Matt Bashir, insegnante di storia viene promosso a preside di una scuola maschile nota per violenze e bullismo, i suoi metodi radicali inaspriscono i conflitti con gli studenti. Quando sembra aver trovato un modo per arginare i problemi, un ragazzo di 17 anni viene trovato morto. Dal 1 gennaio su Netflix.

46 Yok Olan, dal 1 gennaio.

Una serie rivelazione che arriva dalla Turchia. È la storia di un professore di genetica che studia un modo per salvare la sorella in coma, ma qualcosa finisce per andare storto e interessare persone che vogliono gli studi del professore.

Sherlock, dal 2 gennaio.

Il 2 gennaio 2017, il 9 gennaio 2017 e il 16 gennaio 2017. Ecco le date in cui i tre nuovi episodi della quarta stagione di "Sherlock" saranno disponibili su Netflix. Grande attesa per il ritorno della serie BBC con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, che Netflix trasmette in contemporanea con la Gran Bretagna.

One Day At A Time, dal 6 gennaio.

È la prima stagione di un grande classico della televisione americana che Netflix ha riproposto e riprodotto da capo. Racconta la storia di una famiglia cubano-africana che vive sotto lo stesso tetto. Dal 6 gennaio su Netflix.

Una serie di sfortunati eventi, dal 13 gennaio.

È la serie del mese Netflix, la più attesa tratta dal ciclo di romanzi di Lemony Snicket, pseudonimo di Daniel Handler. Nel ruolo del Conte Olaf, Neil Patrick Harris, l'attore di "How I Met Your Mother". È la storia di Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, tre orfani che devono difendere la loro eredità da Olaf, il loro perfido tutore.

You Me Her, dal 18 gennaio.

Ambientata a Portland, in Oregon, è una serie tv che racconta di una coppia sposata che decide di iniziare una storia a tre. È la prima serie tv che racconta nel dettaglio i triangoli amorosi.

Frontier, dal 20 gennaio.

Torna in tv Jason Momoa, il Khal Drogo de "Il Trono di Spade", con una serie originale Netflix ambientata nel 18esimo secolo in Nord America. Non ci sono dothraki in questa serie: Momoa è un fuorilegge metà irlandese e metà nativo americano.

Film originali di Netflix.

Tre i film originali Netflix questo mese. Il primo è Clinical, dal 13 gennaio: una persona ha in cura una persona terribilmente sfigurata in un incidente, mentre il ricordo dell'aggressione subita continua a perseguitarla. Take the 10, dal 20 gennaio: la storia di due amici, uno spacciatore e uno store manager, che si ritrovano invischiati in una vicenda grottesca ad un concerto hip-hop. iBoy, dal 27 gennaio: dopo un incidente, Tom si sveglia da un coma scoprendo che frammenti del suo smartphone sono finiti nel suo cervello sviluppando dei super poteri.