Scott Baio ha voluto ricordare in questo modo la sua amata Erin Moran, che interpretò Joanie, la sorellina di Richie Cunningham che in Happy Days gli fece perdere letteralmente la testa. L'attore ha usato Twitter per comunicare al mondo il suo dolore: "Le persone ricordano Erin per il suo sorriso contagioso, per il suo gran cuore e la vicinanza al mondo animale. Io ho sempre sperato che lei potesse trovare finalmente pace. Ora sei con Dio, Erin. Le mie più sincere condoglianze". Assente, nel ricordo, solo Tom Bosley, il padre televisivo Howard "Howie" Cunningham, che è morto prima di lei, nel 2010, a causa di un'infezione da stafilococco.

Colei che fu Joanie Cunningham, grande amore sul piccolo schermo in Happy Days, è morta per una sospetta overdose di eroina a soli 56 anni. Scott Baio al tempo recitò con lei nei panni di Charles Arcola, soprannominato Chachi, impulsivo e molto povero, orfano di padre, particolarmente legato al cugino Fonzie. Joanie e Chachi nel corso della serie, quando ormai sono adolescenti, diventano inseparabili, tanto da decidere, dopo continui litigi e svariati problemi, di concludere in gran bellezza la serie, sposandosi.

Nel 1982, Scott Baio riprende il ruolo di Chachi in Jenny e Chachi, spin-off di Happy Days, sempre al fianco di Erin Moran, visto il successo che la coppia aveva avuto nella serie madre. Tuttavia questo progetto televisivo non ha il successo sperato e chiude dopo la seconda stagione.

Ron Howard ‘Richie': "Ti ricorderò sempre nel nostro show"

Ron Howard, il Richie Cunningham oggi grande e affermato regista di Hollywood, ricorda così Erin Moran

Che notizia triste. RIP Erin. Sceglierò sempre di ricordarti nel nostro show mentre giravamo le scene migliori, ridendo tanto e illuminando i teleschermi.

Henry Winkler ‘Fonzie': "Troppo presto per dirti addio"

Henry Winkler, il famoso Fonzie della serie Happy Days, ha così commentato la morte di Erin Moran

Oh Erin, adesso hai finalmente trovato quella pace che stavi cercando senza successo qui in terra. Riposa serena adesso. Sebbene fosse troppo presto.

Marion Ross ‘mamma Marion': "Mi ha spezzato il cuore"

Dopo aver appreso la notizia della morte di Erin Moran, Marion Ross, la mamma televisiva omonima, ha così commentato in un'intervista telefonica della NBC di Los Angeles: "Mi ha spezzato io cuore. Lei è stata una bambina meravigliosa e sveglia".

Anson Williams ‘Potsie': "Era un vero angelo, mancherà"

Il ricordo di Anson Williams, che nella serie Happy Days interpretava Warren "Potsie" Weber: "Erin era una persona che faceva sentir meglio tutti quelli che le stavano intorno. Si interessava davvero agli altri, un vero angelo. Mi mancherà tanto, ma so che è nelle mani di Dio. RIP dolce angelo".

Don Most ‘Ralph': "Sono ancora incredulo"

E Don Most, l'attore interprete di Ralph Malph, ha descritto Erin Moran come una "meravigliosa, dolce, amorevole e talentuosa donna", definendo la sua perdita come "dolorosa" e complicata la comprensione del tutto.

La reunion del cast di Happy Days nel 2008in foto: La reunion del cast di Happy Days nel 2008