Quella del Commissario Montalbano sembra essere una crescita degli ascolti inarrestabile, senza sosta. Il secondo episodio della stagione 11, andato in onda in prima visione su Rai1, batte ogni record precedente e sfonda l'ennesimo muro andando oltre la soglia degli 11 milioni di telespettatori,  già sfiorata la scorsa settimana con la prima puntata. Un risultato impressionante per la tv moderna ed un'ennesima conferma del successo incredibile e trasversale della trasposizione televisiva dei racconti di Andrea Camilleri con Luca Zingaretti. Inutile dire che gli ascolti di lunedì 6 marzo presentano un copione in cui le altre emittenti televisive recitano la parte delle comparse: Canale 5, l'ammiraglia Mediaset, si piazza come al solito alle spalle di Rai1 con un film in prima tv che supera di poco i 2 milioni e a tenersi al di sopra della soglia del milione sono solo i programmi di inchiesta come Presa Diretta su Rai3 e il talk di politica e attualità Quarto Grado, in onda su Rete4.

Ascolti lunedì 6 marzo 2017.

Su Rai1 la fiction in prima tv Il Commissario Montalbano episodio Come Voleva la Prassi ha conquistato 11.268.000 spettatori pari al 44.1% di share (da lunedì prossimo le repliche, ecco i titoli). Su Canale 5 il film in prima tv La Preda Perfetta ha raccolto davanti al video 2.323.000 spettatori pari al 9.5% di share. Su Rai2 Transcendence ha interessato 803.000 spettatori pari al 3% di share. Su Italia 1 X-Men – Giorni di un futuro passato ha intrattenuto 1.546.000 spettatori (6%). Su Rai3 Presa Diretta ha ottenuto 722.000 spettatori pari al 2.7%. Su Rete4 Quinta Colonna totalizza un a.m. di 1.048.000 spettatori con il 4.8% di share. Su La7 Bianco e Nero ha registrato 328.000 spettatori con uno share dell’1.6%. Su Tv8 Burlesque ha ottenuto 372.000 spettatori con l’1.4%.  Su Nove Cucine da Incubo ha realizzato 257.000 spettatori con uno share dell’1%.