Massimo Giletti non ha ancora deciso se restare in Rai o passare a una rete differente, ma avrà sicuramente avuto modo di apprendere il rifiuto categorico di Barbara d’Urso di condividere con lui, o con chiunque altro, uno dei suoi programmi. Intervistato da Io Donna, il conduttore lancia una frecciata all’amica e collega, più volte sua competitor diretta nel pomeriggio della domenica televisiva. Giletti arriva alla d’Urso da ontano, raccontando di aver scoperto l’esistenza di un falso profilo a suo nome sui social network da alcuni amici, compreso Carlo Conti

Ho scoperto questa cosa perché mi ha chiamato un mio amico dalla Cina e mi ha detto: ohhh, finalmente, bravo, hai fatto bene ad aprire un tuo profilo su Instagram. Ovviamente non ne sapevo nulla.

All’interno del profilo in questione erano state caricate solo 5 foto. In 2 di queste Giletti compariva a torso nudo

Ma che figura. Ma chi mi conosce come può pensare che pubblichi foto così? Io mi faccio i cavoli miei, questa esposizione è l’opposto del mio modo di vivere. Ho chiamato subito la polizia per segnalare il fatto.

Carlo Conti ha commentato una delle immagini in questione, convinto di trovarsi proprio di fronte al Giletti originale

Ma infatti la cosa impressionante è che ormai tutto è credibile. Siccome tutto è basato sulla velocità nessuno controlla più niente. Mi ha fatto piacere il benvenuto di Carlo, ma quando ho visto quanto sono cresciuti i numeri di chi seguiva quel profilo subito dopo sono rimasto senza parole.

È qui che arriva la frecciata alla d’Urso. In alcune delle foto postate sui social, infatti, Giletti compariva proprio abbracciato alla celebre conduttrice: “Mah, sarà stata contenta… finché condividiamo queste cose e non i programmi…”. Si riferisce all'eventualità, suggerita di frequente nelle ultime settimane, che Massimo fosse pronto a passare a Mediaset e a condurre lo spazio di Domenica Live dedicato alla cronaca.