A partire da lunedì 8 maggio, gli spettatori orfani del Commissario Montalbano potranno consolarsi con l'arrivo di una nuova e già attesissima fiction poliziesca, che ambisce a raccogliere ampie fette di pubblico. Non sarà un caso che i produttori sono gli stessi dell'amata serie tratta da Camilleri, anche se "Maltese – Il Romanzo del Commissario" ambisce addirittura a porsi come una nuova versione de "La Piovra", un procedural vecchio stile che è soprattutto un omaggio agli uomini che hanno combattuto la mafia, come Antonino Cassarà, Boris Giuliano o Mauro Rostagno. In onda in prima serata su Rai1 per 4 episodi da 100 minuti l'uno, si fregia di un cast interessante in cui spicca Kim Rossi Stuart nel ruolo del protagonista Dario Maltese, al ritorno in televisione dopo 12 anni di assenza.

Maltese – Il Romanzo del commissario, la trama.

La miniserie "Maltese – Il Romanzo del commissario" si ambienta nella Trapani del 1976. Per molti la mafia è ancora soltanto un'invenzione di scrittori e giornalisti, ma in questo periodo si sta trasformando, grazie all'enorme quantità di denaro guadagnato dal traffico di eroina. Dario Maltese, commissario siciliano fuggito anni prima portando con sé un dolore lacerante, torna nella sua città natale proprio quando il suo migliore amico viene ucciso. In quel momento, Maltese si rende conto di non poter più chiudere gli occhi sulla sua terra e diventa il commissario capo della questura di Trapani, al posto dell'amico scomparso. Ritrovata dopo molto tempo l'amata figlia Noa, il commissario riannoda i fili del passato per indagare contro i crimini della malavita organizzata.

Il cast della fiction.

Il cast della serie, oltre a Rossi Stuart, comprende Rike Schimid, Francesco Scianna, Antonio Milo, Enrico Lo Verso, Paolo Ricca, Marco Leonardi, Roberto Nobile, Rosario Terranova, Claudio Castrogiovanni, Francesco Colella, Pippo Pattavina, Filippo Luna, Alessandro Schiavo, Cloe Romagnoli, Michela Cescon, Eros Pagni e Valeria Solarino. La regia è di Gianluca Maria Tavarelli, la sceneggiatura di Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli. Si tratta di una coproduzione Rai Fiction-Palomar, con Maze Pictures, Zdf Enterprises e Dramedy Productions.

Anticipazioni Maltese – Il romanzo del commissario, PRIMA PUNTATA dell'8 maggio.

Nel corso della prima puntata in onda l'8 maggio, conosciamo il commissario di polizia Dario Maltese, che da vent'anni vive e lavora a Roma, ma torna nella sua Trapani per fare da testimone di nozze a Gianni, commissario che per lui è come un fratello. L’uomo, però, viene ucciso insieme alla sposa davanti agli occhi di Dario alla vigilia del matrimonio. Maltese decide allora di chiedere il trasferimento a Trapani per indagare sul delitto, ma il suo ritorno lo porterà a riaprire ferite profonde che non si sono mai rimarginate. Maltese intuisce presto che l’assassinio di Gianni è di stampo mafioso, ma si trova davanti a un muro di gomma: nella città, la parola mafia è tabù per le stesse istituzioni e il caso rischia di essere archiviato e imputato a un falso responsabile con un falso movente. Dario, però, non si arrende e trova due nuovi e inaspettati alleati: Mario Licata (Francesco Scianna), giornalista in prima linea nella lotta alla mafia, e la sua compagna fotografa Elisa Ripstein (Rike Schmid, ispirata alla vera figura di Letizia Battaglia). È proprio quest'ultima a procurare a Maltese la prova che stava aspettando.