Intervistata dal settimanale “Oggi”, Lory Del Santo traccia un bilancio della sua esperienza a “Pechino Express”. La showgirl diventata regista ha partecipato al reality di Rai2 insieme al fidanzato Marco Cucolo, suo compagno da 3 anni. Purtroppo per lui, la compagna non spende parole lusinghiere nei suoi confronti. Dichiara di aver scoperto proprio durante il loro percorso vissuto tra mille peripezie la sua incapacità di far fronte alle difficoltà, oltre a diversi altri aspetti negativi del suo carattere che Lory si premura di sottolineare

Mi ero illusa che Marco fosse in grado di reggere da solo il timone. Invece, se non avessi preso in mano le redini della situazione, a Pechino Express saremmo stati eliminati subito. Grazie a Pechino Express ho scoperto quanto Marco sia fifone e quanto tenda ad abbattersi di fronte alle difficoltà, ma per l'ennesima volta ho avuto la prova della sua bontà. Dal mio canto, a Pechino ho mostrato i lati più spigolosi del mio carattere. Pensavo di saper controllare perfettamente le mie emozioni davanti alle telecamere. Mi sbagliavo. Tra lo stress della gara, la paura di non riuscire a trovare un tetto sotto cui dormire, i crampi allo stomaco per la fame e l'ambiente iper competitivo, mio malgrado, a volte mi sono lasciata andare a sfoghi violenti. Terminato il programma le tensioni si sono sciolte.

La versione di Marco Cucolo.

Marco, giovane fidanzato di Lory Del Santo, non ci sta a passare per l’elemento debole della coppia e affida allo stesso settimanale la sua versione dei fatti che differisce in larga parte dal racconto fornito da Lory

La verità è un'altra: in questa gara l'unione fa la forza. Eppure, nonostante le mie perplessità, all'inizio Lory si è ostinata a volermi affidare totalmente la regia. Solo dopo essersi scottata si è decisa a puntare sul gioco di squadra, come sostenevo io. I litigi sono stati numerosi, ma mai seri. In compenso, ci siamo sempre aiutati e sostenuti. Oggi siamo più complici. Ci siamo chiariti quando siamo andati in vacanza a New York dopo Pechino Express. Per me era la prima volta, che emozione! Ce la siamo proprio goduta, anche se Lory non ha perso l'occasione per girare alcune riprese di The Lady 3.