Loredana Lecciso non ha raggiunto il compagno Al Bano Carrisi a Sanremo 2017. La compagna dell’artista è rimasta a Cellino San Marco ad attenderlo quando fosse ritornato dal Festival e, solo oggi, è tornata in televisione, ospite de L’Arena di Giletti.

Ha raccontato che la sua assenza al Festival sarebbe stato il frutto di una scelta precisa ma ha aggiunto che, seppure da lontano, al compagno non ha fatto mancare il suo sostegno

Lui ha questo rapporto con la kermesse così intimo che volevo fosse un momento suo, non volevo distrarlo. In compenso i nostri figli lo hanno tanto sostenuto a distanza.

Al Bano è stato eliminato insieme a Ron, Gigi D’Alessio e Giusy Ferreri. Non ha partecipato alla finalissima di sabato 11 febbraio, ma per Loredana la sua performance sarebbe stata straordinaria

È un artista che potrebbe calcare qualsiasi palcoscenico, ma l'attaccamento che ha a Sanremo credo che il pubblico lo percepisca e ama Al Bano anche per quello. Ho trovato la sua partecipazione eccezionale soprattutto nella serata delle Cover e poi nell'ultima, c'è stato un Al Bano assolutamente impeccabile. Nella prima credo abbia avuto qualche problema tecnico, per il resto lui canta l'amore. Sicuramente si è sfidato con altri stili e altri modi di concepire la musica, questo non fa che attestare il suo grande amore per il Festival.

Loredana ricorda l’infarto di Carrisi.

La Lecciso ricorda infine l’infarto di Al Bano. Quando il malore si è verificato, i due erano lontani e Loredana sarebbe partita immediatamente dalla Puglia per raggiungerlo a Roma

È stato convinto ad andare in ospedale. Mi ha telefonato ed è stato molto tenero, mi ha detto di non dire nulla ai bambini per preservarli. Io l'ho raggiunto a Roma, l'adrenalina era a mille. Ho guidato per tutta la tratta io… Grazie a Dio è andata tutto bene, io penso che ha superato brillantemente anche questa fase.