Loredana Lecciso è intervenuta come ospite a "Parliamone sabato", il programma di Rai1 condotto da Paola Perego. Al centro dell'ospitata, il rapporto d'amore con il compagno Al Bano, da sempre nel mirino del gossip. Senza filtri, la showgirl ha confessato di aver provato una forte gelosia nei primi anni della loro relazione. Quasi un'ossessione, che non ha fatto bene alla loro relazione.

Ero gelosa di lui in modo morboso, è un sentimento che mi ha fatto vivere male per anni, che per certi versi ha rovinato il nostro rapporto. Poi, con l'età, per fortuna la gelosia passa. Noi due avevano un progetto, matrimonio compreso, che abbiamo in qualche modo accantonato per mantenere un certo equilibrio.

La Lecciso ha ricordato il difficile momento in cui è rimasta vicino al compagno dopo l'infarto di dicembre, commentando anche il fatto di non essere andata con lui al Festival di Sanremo 2017, in cui Al Bano è stato eliminato.

Al Bano è molto combattivo e sa incassare bene. L'ho chiamato dopo l'eliminazione, pensando sapesse già tutto. E invece si era addormentato vedendo un altro programma! Non l'ho accompagnato, con lui c'è andato Albano jr. Ho preferito fare la mamma a causa degli impegni scolastici di mia figlia Jasmine. Non sarei andata comunque con lui sul palco. L'ho raggiunto a Sanremo a eliminazione avvenuta.

"Con Romina ho un rapporto di grandissimo rispetto"

Immancabile, inoltre, un cenno alla sua assenza alle nozze di Cristel Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power. Nonostante la sua ritrosia a tornare per l'ennesima volta sull'argomento, trascinata dalle insistenze della Perego, la Lecciso ha ribadito come fare un passo indietro fosse la scelta migliore

Era un momento loro, che ho rispettato. Ho imparato che è fondamentale tirarsi indietro. Era giusto così, in nome degli equilibri passati e futuri. Con Romina ho un rapporto di grandissimo rispetto, che spero diventi sempre più positivo. Ha detto che sarà sempre la moglie di Al Bano? Ognuno la pensa come vuole.

"Il fenomeno Lecciso? Non me lo spiego"

Loredana ha anche rievocato il periodo di successo avuto in tv con la sorella Raffaella, considerato un vero e proprio fenomeno di costume trash.

Non rinnego nulla. Non mi spiego il successo avuto con mia sorella. So che hanno tenuto anche lezioni universitarie sul fenomeno Lecciso. Mi fa tenerezza rivedere oggi le nostre esibizioni senza pretesa artistica, così ironiche. Forse non tutti hanno colto quell'ironia.