Nicola Savino quarto giudice a Tale e Quale Show 2016.

La seconda puntata di Tale e Quale Show 2016 andrà in scena venerdì 23 settembre e vedrà tornare sul palco i concorrenti che la scorsa settimana scorsa hanno animato la prima e fortunata puntata. Novità di questa settimana sarà il ritorno di Nicola Savino sulla poltrona di giudice, come era già accaduto la scorsa stagione. Dopo la vittoria di Manlio Dovì con la notevole imitazione di Charles Aznavour, saranno molte le esibizioni interessanti di questa sera, con un Papi chiamato ad un'altra esibizione curiosa dopo quella di Fabio Rovazzi della scorsa settimana: il conduttore vestirà i panni di Justin Timberlake, che tutti sperano stia simpatico a Claudio Amendola, considerando come siano andate le cose settimana scorsa con Rovazzi. Ecco tutte le imitazioni di questa sera


Enzo Jannacci vince la seconda puntata di Tale e Quale Show 2016.

Dopo i voti dei giudici e quelli assegnati da ogni singolo concorrente ad uno dei compagni di avventura, ecco la classifica della seconda puntata di Tale e Quale: dodicesimo posto per Bianca Atzei, undicesimo Leonardo Fiaschi, nono posto per Lorenza Mario e Vittoria Belvedere, ottavo Enrico Papi, settimo posto per Fatima Trotta, sesto Sergio Assisi, quinto Manlio Dovì, terze ex aequo Deborah Iurato e Silvia Mezzanotte, mentre vince la puntata di Tale e Quale Show 2016 Tullio Solenghi con l'imitazione di Enzo Jannacci.


Gabriele Cirilli rifà Jessica Rabbit: perché?

Gabriele Cirilli rifà Jessica Rabbit: perché?

Una delle cose veramente incomprensibili di Tale e Quale Show è la presenza di Gabriele Cirilli. O meglio, il comico è certamente in linea con lo stile della trasmissione, ma le imitazioni proposte ogni settimana sono sempre più incomprensibili, ben oltre il limite della decenza e del risible. La domanda sorge spontanea: perché?


Sergio Assisi è Piero Pelù con “Regina di Cuori”

L'ultimo concorrente in gara stasera è Sergio Assisi, con l'imitazione di Piero Pelù nella celebre "Regina di cuori". Dopo l'imitazione riuscita di Gino Paoli della scorsa settimana, l'attore lascia un po' a desiderare con la sua rievocazione del cantante fiorentino. La giuria stessa lo sottolinea.


Enrico Papi fa Justin Timberlake, è l’erede di Cirilli.

Enrico Papi fa Justin Timberlake, è l'erede di Cirilli

Quelli di Tale e Quale Show hanno capito che quest'anno il personaggio con il quale possono sbizzarrirsi è Enrico Papi. Dopo averlo costretto a vestire i panni di Fabio Rovazzi, questa settimana è stato Justin Timberlake. Durante l'esibizione lui stesso ride, il suo inglese sembra volutamente imbarazzante e ci manca che da un momento all'altro gridi il suo "mooooseca". Che Cirilli stia attendo, l'ex conduttore di Sarabanda si candida a fregargli il posto.


Vittoria Belvedere è Fiorella Mannoia in “Quello che le donne non dicono”

Per la seconda settimana consecutiva Vittoria Belvedere ha da vestire i panni di una grande donna della musica italiana: la scorsa settimana era Patty Pravo, oggi Fiorella Mannoia con "Quello che le donne non dicono". Precisa e scolastica, non riesce a fare il salto di qualità per immergersi davvero nel personaggio.


Solenghi dà un po’ di sollievo a Tale e Quale Show imitando Enzo Jannacci.

Tullio Solenghi, più che un'imitazione, propone un numero teatrale, lo sottolinea anche Loretta Goggi (giustamente!). E' un momento di sollievo e di discontinuità in uno show decisamente monotono e ingessato. Solenghi propone un'imitazione molto bella e raccoglie i complimenti sacrosanti della giuria e l'auto incensarsi di Carlo Conti: "Se anche un solo ragazzo si interesserà a Jannacci guardando Tale e Quale Show sarà un grande successo".


Bianca Atzei è Anna Tatangelo, che commenta su Twitter: “Un bacio amica mia”

Bianca Atzei è Anna Tatangelo, che commenta su Twitter: "Un bacio amica mia"

Bianca Atzei imita Anna Tatangelo in "Muchacha", che pure vocalmente non è imitabile con naturalezza e facilità. La stessa cantante di Sora le invia un messaggio su Twitter in cui confessa di non vedere l'ora di assistere alla sua imitazione. La Atzei aveva già imitato Rita Pavone la scorsa settimana, mostrando di sapersi mettere al gioco.


Davide Merlini porta Nek sul palco di Tale e Quale Show 2016.

Davide Merlini porta Nek sul palco di Tale e Quale Show 2016

Davide Merlini e la sua potenza vocale non erano una novità. Questa caratteristica gli ha reso piuttosto agevole la prova dell'imitazione di Nek, che pure fa della sua vocalità una caratteristica molto importante del suo prodotto musicale. L'esibizione è molto soddisfacente e la somiglianza è anche estetica, come fanno notare i giudici.


Applausi per Silvia Mezzogiorno nei panni di Dalida.

Silvia Mezzogiorno porta la sua voce potente sul palco e imita Dalida in modo molto preciso e, vista la popolarità di "Ciao amore, ciao", raccoglie un grande applauso dal pubblico e l'elogio della giuria. L'esecuzione, vocalmente parlando, è impeccabile.


Deborah Iurato è Anastacia, Antonio Mezzancella è un perfetto Ramazzotti.

Deborah Iurato è Anastacia, Antonio Mezzancella è un perfetto Ramazzotti

Standing ovation per Deborah Iurato, dopo la performance della settimana scorsa. Imita Anastacia con "I belong to you". Ma a farle ottenere l'applauso a scena aperta è il sodalizio con Antonio Mezzancella, new entry di questa edizione che affiancherà gli artisti in gara. Il suo Ramazzotti è perfetto, tanto che Savino commenta: "Credo Eros lo mandi a pagare le tasse al posto suo".


Lorenza Mario è Elisa, la prova più complessa della settimana.

Lorenza Mario è Elisa, la prova più complessa della settimana

Lorenza Mario non ha avuto una prova facile questa settimana. Cantare "Ti vorrei sollevare" di Elisa è forse l'esibizione più complessa di questa settimana. Canzone bellissima, ma se non hai un'intonazione perfetta puoi essere stata puore mediamente brava, però si sente. E qualche stonatura si è sentita. La sufficienza è tutta per l'impegno profuso, più che per la somiglianza reale. I giudici, come sempre molto generosi, la elogiano, per Amendola è "performance straordinaria".


Manlio Dovì si ripete con una grande imitazione di Vecchioni.

Manlio Dovì conferma di essere nettamente una spanna sopra gli altri (essendo un imitatore professionista) e dopo la grande imitazione di Charles Aznavour si ripete, questa settimana, proponendo sul palco un Roberto Vecchioni quasi perfetto. Alcune imperfezioni ci sono, va detto, al netto di un Aznavour impeccabile, ma Dovì conferma di saper studiare i personaggi per filo e per segno, oltre che nell'intonazione, nella gestualità.


Fatima Trotta veste i panni di Violetta, ma sembra Heather Parisi.

Fatima Trotta veste i panni di Violetta, ma sembra Heather Parisi

Seconda prova "giovalista" per Fatima Trotta. La conduttrice di Made in Sud è chiamata al non facile compito di imitare Violetta. La settimana scorsa non aveva offerto una gran prova imitando Miley Cyrus (arrivando non a caso ultima in classifica). L'attacco, a dire il vero, è più appropriato ad un'imitazione di Heather Parisi. E in effetti, anche su Twitter i commenti per la simpatica Fatima non sono esattamente entusiastici


Leonardo Fiaschi imita Lorenzo Jovanotti.

Leonardo Fiaschi imita Lorenzo Jovanotti

Leonardo Fiaschi è il primo concorrente di questa seconda puntata di "Tale e Quale Show". E' chiamato a imitare Jovanotti e le prove lo vedono impegnato nel canonico tentativo di riprodurre la proverbiale esse del cantante di Cortona. Canta il successo di Cherubini "Ragazza Magica".