Il pubblico di The winner is, seconda edizione della gara di canto condotta da Gerry Scotti, si è accorto subito dell’ingresso sul palco di Leonardo Monteiro. Questo ragazzo 28enne e riccioluto sembrava avere un viso noto fin dall’inizio, ed è stato proprio Scotti ad anticipare i tempi e a raccontare dove potessimo averlo già visto. Leonardo ha partecipato ad Amici nel 2008. All’epoca, però, prese parte al talent show da ballerino. Aveva 18 anni quando entrò a far parte della scuola più discussa d’Italia. Talentuoso e sempre sorridente, non riuscì ad arrivare alla fase finale del programma. Fu eliminato nel novembre del 2008 quando il ballerino cubano Pedro, decisamente talentuoso, decise di sfidare tutti i ballerini di Amici al fine di accaparrarsi un posto all’interno della scuola. Ci riuscì e a dover abbandonare la scuola fu proprio Leonardo.

Leonardo Monteiro diventa un cantante.

Leonardo ballava quando entrò a far parte della classe di allievi di Amici. Negli anni, però, ha preferito indirizzare i suoi sforzi verso il canto. È stato lui stesso a raccontare sul palco di The winner is che la musica lo avrebbe salvato dal soccombere nei periodi più difficili della sua vita

Ballavo ad Amici diversi anni fa. Il percorso della mia famiglia non è stato facile. Mia madre viveva nelle favelas. La musica mi ha salvato da tutti quei momenti difficili, mi ha aiutato a tornare in piedi. The winner is è una rivincita per tutte le porte che ho preso in faccia e per tutte le cose che ho vissuto.

Il percorso iniziato all’interno della trasmissione condotta da Gerry Scotti non gli ha portato fortuna perché è stato proprio Leonardo a perdere la sfida con Don Pietro, lo sfidante trovato in trasmissione. Non potrà continuare a esibirsi in trasmissione nella speranza di poter arrivare lontano.