18:41

Leo in Braccialetti Rossi è il 17enne Carmine Buschini

Carmine Buschini è il giovane attore che interpreta il ruolo di Leo "il Leader" nella serie tv "Braccialetti Rossi". Scopriamo insieme chi è nella vita di tutti i giorni e cosa lo accomuna al suo personaggio.

Leo in Braccialetti Rossi è il 17enne Carmine Buschini.

Carmine Buschini è uno dei protagonisti della serie tv “Braccialetti Rossi”. L’attore è nato il 18 aprile del 1996. Vive con i suoi genitori a Longiano, nell’entroterra romagnolo, in provincia di Forlì-Cesena. È il più grande di tre figli. Ha, infatti, un fratello di soli due anni e mezzo e una sorella di un anno. Frequenta il quarto anno del liceo scientifico Marie Curie a Savignano. Oltre alla recitazione, ha altre due grandi passioni. Gioca a pallanuoto nella squadra del paese e suona la chitarra. Lo scorso anno lo abbiamo visto protagonista di uno spot pubblicitario. “Braccialetti Rossi” rappresenta la sua prima esperienza televisiva. A proposito della serie dice:

 “Ciò che custodisco nel cuore della mia esperienza in “Braccialetti Rossi” e che difficilmente potrà andarsene è l’insieme delle emozioni nuove che il gruppo mi ha fatto provare. E quelle potenti che ha lasciato. Non credevo che in così poco tempo si potesse diventare tanto amici. Sei cuori che battono all’unisono. Al polso, il simbolo del legame: il braccialetto rosso. Watanka! Il momento più scolpito nei ricordi è certamente quello della corsa in bicicletta, il giorno in cui abbiamo girato il video della canzone, perché riassume lo spirito del nostro stare insieme: gioia e tanta voglia di ridere.”

Nella serie interpreta Leo, “il Leader”.  Carmine Buschini sostiene di essere molto simile al suo personaggio:

“Il personaggio di Leo, come me, pensa agli altri, ma ciò che gli brucia, lo nasconde bene dentro. Eppure sa ridere, gioire, amare. Lui ed io siamo più uguali che diversi, anche perché Giacomo Campiotti ha ‘costruito’ Leo giorno per giorno, scena dopo scena, insieme a me. Sono stati quasi cinque mesi di cui si potrebbe girare un ‘film nel film’, ma questa è un’altra storia”

Ecco come racconta il suo ruolo all’interno della serie tv:

“Sono Leo. Sto qua dentro da più tempo di tutti, è una specie di giostra, cambio reparto, mi mandano prima di sopra, poi di sotto, poi ritorno qua al primo piano, e tutto ricomincia. Si sono affezionati a me, non mi vogliono lasciar andare, dicono che piano piano miglioro, dicono che sono l’emblema del funzionamento della baracca. So più cose dei medici, so fare una medicazione meglio di un infermiere, so tutti i trucchi per svicolare da un farmaco che ti dovrebbe far star bene e invece ti fa star male. Insomma, sono il Leone, il numero 1, il leader. Chi m’ha eletto? Nessuno, mi sono eletto da solo”

Approfondimenti: Braccialetti rossi

commenta
Braccialetti rossi
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE