Sono decine i tweet di protesta esplosi sui social network in concomitanza all’inizio del concerto di Vasco Rossi al Modena Park, in onda su Rai1. A condurre la serata è Paolo Bonolis, nel ruolo inedito di voce fuori campo con il compito di narrare quanto avviene sul palco. Purtroppo, la struttura stessa della narrazione ha fatto esplodere il malcontento sui social network. Le interviste di Bonolis hanno interrotto più volte l’esibizione live di Vasco, portando chi sta guardando da casa a chiedersi per quale motivo la narrazione sia stata strutturata in maniera tale da togliere spazio al vero protagonista della serata e alla sua musica.

Nel corso della prima mezz'ora di concerto sono già stati due i collegamenti con Bonolis, collocato all'interno di una postazione contigua al palco con lo scopo di rendere più chiara la narrazione per il pubblico da casa.. Il celebre conduttore Mediaset commenta le performance di Vasco al termine di ogni esibizione. È stato proprio tale modus operandi, verificatosi soprattutto nel corso della parte iniziale del concerto, ad avere infastidito il pubblico da casa.