Da domani lunedì 12 settembre la Rai cambia le grafiche e dice addio alle storiche immagini sovrapposte. Cambia la grafica e cambiano anche i loghi delle reti così come i bumpers che precedono la pubblicità. I brevi filmati introduttivi saranno caratterizzati da un look moderno e assolutamente minimalista. Una novità che sarà annunciata a breve anche attraverso i cartelloni pubblicitari stradali.

Sotto la direzione creativa di Massimo Maritan, i nuovi loghi sono partiti dal rispetto della base preesistente, il quadrato blu di Rai Uno. Da quel punto, lo sviluppo di un design "pulito, modernista e minimalista" – come hanno dichiarato gli autori al CorSera.

Una soluzione comunque contemporanea ma non di tendenza, quindi troppo effimera.

I colori dei loghi Rai.

I cambiamenti riguardano per adesso quattro reti: Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai 4. Arriveranno presto i design delle nuove reti: Rai Uno adesso è di una sfumatura blu più calda rispetto alla tonalità precedente, Rai 2 è di colore carminio che cambia forma diventando un rombo. Rai 3 è di un verde chiaro che va a trasformarsi in quadrato intersecato e Rai 4 è di colore viola, in luogo del magenta ritenuto troppo femminile, inoltre il quadrato appare frammentato.