Sono trascorsi 16 anni dall’’ultima puntata andata in onda della serie tv “Beverly Hills 90210”. La vita degli attori è cambiata radicalmente. Alcuni tra loro non fanno più parte del mondo dello spettacolo. Altri, invece, hanno imboccato un percorso di crescita che li ha portati a diventare famosi e a restare al centro della scena. Il pubblico non ha dimenticato la bellissima Kelly, la fidanzatina storica della serie tv contesa tra Brandon Walsh e Dylan McKay. A guardare le sue foto oggi, però, ci si accorge che l’attrice è profondamente cambiata. Jennie Garth è stata fotografata recentemente in una forma fisica che ricorda solo vagamente quella longilinea che sfoggiava il suo personaggio. Classe 1972, Jennie ha 44 anni e, pur rimanendo una donna bellissima, si è leggermente appesantita rispetto al passato.

Jennie Garth era Kelly di Beverly Hills 90210.

Sebbene non interpreti più il ruolo della biondissima Kelly, Jennie Garth ha continuato a mantenere nel tempo l’attenzione del suo pubblico che ne ha seguito da lontano la vita e la carriera. Dopo aver smentito di essere mai stata ricca e viziata come il suo personaggio, Jennie ha fatto in modo di raccontare anche attraverso i social network la sua vita da mamma e moglie di David Abrams. Anni dopo i loro litigi sul set, ha perfino fatto in modo di dimostrare pubblicamente di aver fatto pace con Shannen Doherty, sua acerrima nemica ai tempi di Beverly Hills. L’attrice recitava il ruolo di Brenda e decise di abbandonare la serie nonostante la centralità del suo personaggio anche a causa dei litigi con la collega. Anche con gli altri attori che hanno fatto parte del teen drama Jennie è riuscita a mantenere un buon rapporto. È il caso, ad esempio, di Luke Perry, suo compagno sul set in numerose scene d’amore. Qualche anno fa si parlò addirittura di una relazione nata tra loro, ma quel rapporto non si sarebbe mai tradotto in qualcosa di serio o ufficiale.