Sarà stato il suo doppio nome a portarle fortuna, Alice come la Sabatini, Miss Italia 2015 e Rachele come la Risaliti, Miss Italia 2016. Stasera, ad essere incoronata Miss Italia 2017 infatti, è stata Alice Rachele Arlanch. La ventunenne nata a Rovereto e residente a Vallarsa, in una sua frazione di 14 abitanti, era arrivata a Jesolo con la fascia di Miss Trentino Alto Adige e proprio ieri aveva ricevuto ben due titoli nazionali: Miss Miluna e Miss Diva e Donna. Alice Rachele Arlanch è la seconda trentina a diventare Miss Italia, dopo Claudia Andreatti nel 2006.

Il mio doppio nome mi ha portato fortuna, avendo conosciute di persona Alice Sabatini e Rachele Risaliti. A chi dedico questa Corona? Al mio ragazzo, alla mia famiglia e alle mie amiche. Mi hanno sostenuto sin dal principio. L'attimo prima è un attimo che dura ore. Mi è salita tanta tensione, quando ho sentito il mio numero sono esplosa completamente perché per me è stata una sorpresa anche considerando come ho cominciato questo percorso.

Soddisfazione anche da parte della patron Patrizia Mirigliani, raggiunta dalle telecamere, ha dichiarato soddisfazione per la vittoria di Alice Rachele Arlanch, trentina proprio come lei

È stata una edizione molto dinamica, questa ragazza rappresenta la bellezza italiana e la semplicità. Anche la modernità perché è una ragazza determinata perché vive in un paese di 14 abitanti, ma è ragazza che vive nel mondo. L'organizzazione l'aiuterà in tutte le fasi delle sue scelte. Sono contenta perché io sono trentina.