Durante l'ultima puntata de Le Iene Show, andata in onda domenica sera, in molti si sono chiesti se quel battibecco improvviso scoppiato tra Ilary Blasi e Teo Mammuccari con il cast di Tutti contro Tutti, fosse stato reale oppure frutto di uno scherzo tutto preparato. Del resto Marco Giallini, Rolando Ravello e Kasia Smutniak sono degli ottimi attori e quale miglior occasione per promuovere il primo film da regista dell'ex attore de La nuova squadra. A trarre in inganno lo spettatore è stato il fatto che il programma va in diretta, l'unica sequenza andata in onda preregistrata era proprio quella della lite tra Kasia Smutniak e la padrona di casa Ilary Blasi. Oggi sulla pagina ufficiale de Le Iene viene pubblicata proprio la clip per intero più un'altra registrazione, successivamente scartata.

Le cose sono andate così: quando la Gialappa's ritorna in studio ritrova proprio il cast di Tutti contro tutti al posto di Teo Mammuccari ed Ilary Blasi che, dopo pochi secondi, arrivano accusando i tre ospiti di eccessivo protagonismo. A quel punto Kasia Smutniak critica l'abbigliamento di Ilary Blasi

Guarda che Carnevale è finito, ‘a bella.

Tra l'incredulità generale e le risate della Gialappa's Band, Ilary Blasi tira fuori il suo lato più "romanesco" ed ingaggia un duello con Kasia Smutniak, tra pizzicotti, schiaffi, calci e il marchio di fabbrica del litigio al femminile: le tirate di capelli. Tra la confusione generale, con gli assistenti in studio che intervengono per separare le due litiganti, la Gialappa's Band annuncia

Ma cos'è? Un "Tutti contro tutti"?

No, ma è senz'altro un modo originale di fare promozione al film in uscita il prossimo 28 febbraio.

Aggiungi un commento!