Il Grande Fratello Vip era tra gli appuntamenti più attesi della nuova stagione di Canale 5, non solo per l'arrivo di una nuova conduttrice come Ilary Blasi, ma anche e soprattutto perché si potesse comprendere la sostenibilità di un format in tv da più di 15 anni. Gli ascolti dimostrano che il programma ha ancora senso di esistere, visto che i numeri emersi nella serata di ieri testimoniano come non ci sia stato un calo, se non marginale, tra la prima puntata di questa edizione e l'ultima del Grande Fratello Nip condotto da Alessia Marcuzzi, risalente al dicembre scorso, con 4.181.000 spettatori. Quello che si nota, tuttavia, è che l'invasione del Grande Fratello Vip nei palinsesti non ha intaccato gli altri programmi in onda sulle reti concorrenti. Soprattutto, non sembra aver riguardato minimamente Pechino Express, l'adventure game condotto da Costantino della Gherardesca che sembra destinato a patire il nuovo arrivo: gli ascolti subiscono un leggero calo, ma il programma ha uno zoccolo duro di pubblico di fedelissimi irriducibile. Andiamo a vedere, nel dettaglio, gli ascolti di lunedì 19 settembre.

Ascolti 19 settembre 2016.

Su Rai1 la fiction la terza serata dedicata a Catturandi – Nel Nome del Padre ha conquistato 3.368.000 spettatori pari al 13.9% di share. Su Canale 5 la prima puntata del Grande Fratello Vip in onda dalle 21:29 alle 24:55 – ha raccolto davanti al video 3.844.000 spettatori pari al 21.6% di share (qui i nominati e quello che è successo minuto per minuto – qui la recensione). Su Rai2 Pechino Express ha interessato 2.401.000 spettatori pari al 10.8% di share. Su Italia 1 Homefront ha intrattenuto 1.811.000 spettatori (7.6%). Su Rai3 Presa Diretta ha raccolto davanti al video 1.359.000 spettatori pari ad uno share del 5.5%. Su Rete4 Quinta Colonna – dalle 21:50 – totalizza un a.m. di 789.000 spettatori con il 4.2% di share (presentazione di 24 minuti: 1.127.000 – 4.3%). Su La7 il film Le Verità Nascoste ha registrato 663.000 spettatori con uno share del 2.9%.