Il "Late Show" di David Letterman ha compiuto 20 anni da quando il celebre anchorman è passato dalla NBC alla CBS. Ieri sera ha aperto la storica puntata celebrativa il grande amico di sempre del popolarissimo David Letteramn, ovvero Bill Murray, in riferimento al fatto che fu anche il primo ospite della prima puntata nel 1993 sulla CBS (ma fu anche il suo primo ospite in assoluto quando, nel 1982, andò in onda la prima punta del "Late Show" sulla NBC). L'entrata in scena, quasi trionfale, di Bill Murray, con un auto bianca, vestito da damerino, ha segnato un momento inedito nella storia del popolare show.

David Letterman decise di lasciare la NBC, dopo undici anni di conduzione del "Late Night" a causa di una scelta del network di far passare Jay Leno al "The Tonight Show", in luogo di Johnny Carson. Fu così che, con il passaggio alla CBS, cominciò la storia del "Late Show", dove portò con se' numerosi sketch e numerosi gag dal "Late Night". Portò con se' anche la band di Paul Shaffer, che da "World's Most Dangerous Band" divenne "The CBS Orchestra".

Da Benigni a Barack Obama. Tantissimi personaggi e tanti momenti divertenti hanno fatto la storia del popolare show, trasmesso in Italia da Rai 4: da Roberto Benigni (ospite giovanissimo, prima negli anni '80, per presentare il film "Daunbailò" di Jim Jarmusch, poi nel 1998 per "La vita è bella) a Barack Obama, cui fu dedicata una puntata tutta per lui per illustrare il programma elettorale da Presidente degli Stati Uniti d'America.