Potrebbe esserci una svolta sul ruolo in Rai di Milena Gabanelli, assunta in azienda lo scorso gennaio dopo vent'anni di conduzione a Report, uno tra i più apprezzati programmi di inchiesta giornalistica in Italia. La conduttrice, assunta dalla Rai in qualità di vicedirettore dell'offerta informativa digital, potrebbe essere nominata condirettore di RaiNews, con delega allo sviluppo del web e del datajournalism, così come proposto in consiglio di amministrazione dal consigliere Carlo Freccero. La proposta è stata accolta formalmente dal direttore generale Mario Orfeo ed è facimente immaginabile che la nomina verrà presto messa in atto.

Ad ingaggiare Milena Gabannelli come vicedirettore dell'offerta informativa digital era stato il predecessore di Mario Orfeo, Antonio Campo Dell'Orto, in previsione della nascita del portale web Rai24, che tuttavia non è stato approvato dal cda del maggio scorso insieme con il piano complessivo di riforma delle news a causa dell'impossibilità di attuazione, in virtù delle regole imposte dalla concessione governativa, il cui criterio obbliga la Rai a una razionalizzazione delle direzioni di testata.

Milena Gabanelli ha detto addio a Report un anno fa circa, salutando la creatura che, grazie al contributo della squadra di giornalisti, ha reso il programma uno dei più stimati e apprezzati tra quelli proposti dal servizio pubblico. La conduttrice è stata sostituita nel 2017 dal co-autore e giornalista Sigfrido Ranucci, che presenterà le inchieste di Report anche nel corso della stagione televisiva che sta prendendo il via in questi giorni, alternandosi nella serata del lunedì con l'altro programma di inchieste di Rai3, Presa Diretta, condotto da Riccardo Iacona.